martedì 13 Aprile 2021 Durazzano,35enne arrestato per estorsione, già noto ai militari per lo stesso reato | infosannionews.it martedì 13 Aprile 2021
Smooth Slider
Donne cinesi accoltellate in un’abitazione in centro storico.Arrestati gli aggressori

Donne cinesi accoltellate in un'abitazione in centro storico.Arrestati gli aggressori

Benevento - Si tratta delle indagini dei carabinieri e della ...

Dipartimento«Europa Affari Internazionali»:Marcello Barrasso segretario PD San Giorgio del Sannio nuovo responsabile sannita

Dipartimento«Europa Affari Internazionali»:Marcello Barrasso segretario PD San Giorgio del Sannio nuovo responsabile sannita

In riscontro alla specifica richiesta dell’on. Lia Quartapelle, Responsabile nazionale ...

Al “San Pio” 65 nuovi positivi al Covid

Al San Pio 65 nuovi positivi al Covid

L'Azienda Ospedaliera “San Pio” di Benevento come da aggiornamento sui ...

Albertini consegna la panchina d'Argento ad Inzaghi. Presenti anche il Presidente Vigorito ed il Direttore Pasquale Foggia. Foto Mario Pietronigro

Al Benevento non basta il forcing finale, il Sassuolo espugna il Vigorito.

 Non riesce alla squadra di Inzaghi l'aggancio alle squadre che ...

Durazzano,35enne arrestato per estorsione, già noto ai militari per lo stesso reato

02/03/2021
By

.

Nella tarda serata di ieri, a Durazzano, in esecuzione dell’ordine di esecuzione per la carcerazione del Tribunale di Santa Maria Capua Vetere (CE), i Carabinieri della Stazione di Sant’Agata dei Goti, dopo averlo rintracciato, hanno proceduto ad arrestare un pastore 35enne, di Durazzano, già noto ai militari per i suoi trascorsi penali, in quanto riconosciuto responsabile del reato di estorsione,  commesso nel marzo –aprile 2018 nel territorio di Arienzo, in provincia di Caserta, ai danni di un imprenditore locale e per il quale, il 9 aprile 2018, era stato precedentemente arrestato in flagranza dalla Polizia di Caserta, mentre intascava una tangente di 4 mila euro. Il 35enne, pertanto, è stato tradotto presso la Casa Circondariale di Benevento, dove dovrà scontare la pena di 3 anni, 3 mesi e 26 giorni di reclusione per i reati di estorsione continuata.

Tags: ,