venerdì 7 Ottobre 2022 Intimidazione ai disabili. Io X Benevento : “La misura è colma, attendiamo risposta dalle Forze dell’Ordine” | infosannionews.it venerdì 7 Ottobre 2022
  • Ucraina, De Luca annuncia: "Una grande manifestazione per la pace a Napoli sabato 29 ottobre".
Smooth Slider

Apollosa, la maggioranza: Dalla minoranza solo polemiche pretestuose!

"Il Consiglio Comunale di Apollosa, in data 4 ottobre, al ...

Benevento la città con più contagiati nel periodo dal 28 settembre al 4 Ottobre

Maglia nera della Campania Benevento con 391 contagiati nel periodo ...

Maglione: «Minacce a Volpe provano che Sannio non è un’oasi felice».

Maglione: «Minacce a Volpe provano che Sannio non è un’oasi felice».

«Nell’esprimere la mia solidarietà al direttore dell’Asl Gennaro Volpe, invito ...

Pubblicato il bando della decima edizione di Cinefrutta riservato alle scuole medie e superiori

È online il bando della decima edizione di Cinefrutta, il ...

Telese Terme e Viterbo, “gemellate” grazie alle terme e al telesino Antonio Di Pietro

L’evento di presentazione del libro di Antonio Di Pietro è ...

Imprese: “boom” di adesioni a Limatola per sos a governo contro cartelle esattoriali.

“E’ stato un vero e proprio successo l’avvio della raccolta ...

Stampa articolo Stampa articolo

Intimidazione ai disabili. Io X Benevento : “La misura è colma, attendiamo risposta dalle Forze dell’Ordine”

01/03/2021
By

“La foratura dei pneumatici causata al pulmino che trasporta i disabili che afferiscono al centro la Fenicia della cooperativa sociale Esculapio, è un atto che va condannato senza alcun indugio. Nessuno può permettersi di decidere se una persona con certificate disabilità e concrete esigenze, debba privarsi di un servizio indispensabile per la propria salute. E’ un atto di violenza che merita attenzione, accertamento di responsabilità e che soprattutto merita delle inderogabili conseguenze. Questo è quanto accaduto nella centralissima piazza S. Modesto, presso l’ex edificio scolastico S. Modesto uno, alle ore 04.16 di venerdì 26 febbraio, video registrato dalle telecamere di sorveglianza e che, ovviamente, sono state oggetto di denuncia depositata presso i Carabinieri di Benevento. Se a questo dato, aggiungiamo i vari assembramenti a cui quotidianamente assistiamo nella piazza, o alle attività di spaccio, palesi ed evidenti, o a tutti i residui di bottiglie di alcol e/o di droga che ogni mattina troviamo anche nei pressi delle panchine che si trovano proprio sulla scuola, è facile comprendere lo stato di degrado di un quartiere ove vivono tante persone perbene che intendono creare un futuro migliore per i propri figli. Non riteniamo giusto che le cose possano continuare ad andare avanti in questo modo, soprattutto quando si feriscono persone già ferite, per questi motivi, ci affidiamo al Prefetto e alle Forze dell’Ordine che dispongono di strumenti per poter contrastare questi atti vili che assolutamente devono essere censurati. Pertanto, l’Associazione Io X Benevento, manifesta la propria solidarietà ai disabili e auspica un celere intervento dalle Autorità preposte.”

Tags: