martedì 13 Aprile 2021 Intimidazione ai disabili. Io X Benevento : “La misura è colma, attendiamo risposta dalle Forze dell’Ordine” | infosannionews.it martedì 13 Aprile 2021
Smooth Slider

UniFortunato al via il Progetto “Vincerò” 

LA SFIDAL’Università “Giustino Fortunato”, in collaborazione con il CONI, prosegue per ...

Futuridea ammessa al progetto Officina Giovani Aree Interne promosso da Officine Coesion

Futuridea è stata ammessa a partecipare al progetto Officina Giovani Aree Interne promosso ...

De Luca alza la voce : Non parteciperemo piu alla conferenza Stato-Regioni

https://youtu.be/brZYrNS3Niohttps://www.youtube.com/watch?v=5kJItUEaBigIl governatore De Luca, questa mattina a Benevento per l'inaugurazione ...

Donne cinesi accoltellate in un’abitazione in centro storico.Arrestati gli aggressori

Donne cinesi accoltellate in un'abitazione in centro storico.Arrestati gli aggressori

Benevento - Si tratta delle indagini dei carabinieri e della ...

Dipartimento«Europa Affari Internazionali»:Marcello Barrasso segretario PD San Giorgio del Sannio nuovo responsabile sannita

Dipartimento«Europa Affari Internazionali»:Marcello Barrasso segretario PD San Giorgio del Sannio nuovo responsabile sannita

In riscontro alla specifica richiesta dell’on. Lia Quartapelle, Responsabile nazionale ...

Intimidazione ai disabili. Io X Benevento : “La misura è colma, attendiamo risposta dalle Forze dell’Ordine”

01/03/2021
By

“La foratura dei pneumatici causata al pulmino che trasporta i disabili che afferiscono al centro la Fenicia della cooperativa sociale Esculapio, è un atto che va condannato senza alcun indugio. Nessuno può permettersi di decidere se una persona con certificate disabilità e concrete esigenze, debba privarsi di un servizio indispensabile per la propria salute. E’ un atto di violenza che merita attenzione, accertamento di responsabilità e che soprattutto merita delle inderogabili conseguenze. Questo è quanto accaduto nella centralissima piazza S. Modesto, presso l’ex edificio scolastico S. Modesto uno, alle ore 04.16 di venerdì 26 febbraio, video registrato dalle telecamere di sorveglianza e che, ovviamente, sono state oggetto di denuncia depositata presso i Carabinieri di Benevento. Se a questo dato, aggiungiamo i vari assembramenti a cui quotidianamente assistiamo nella piazza, o alle attività di spaccio, palesi ed evidenti, o a tutti i residui di bottiglie di alcol e/o di droga che ogni mattina troviamo anche nei pressi delle panchine che si trovano proprio sulla scuola, è facile comprendere lo stato di degrado di un quartiere ove vivono tante persone perbene che intendono creare un futuro migliore per i propri figli. Non riteniamo giusto che le cose possano continuare ad andare avanti in questo modo, soprattutto quando si feriscono persone già ferite, per questi motivi, ci affidiamo al Prefetto e alle Forze dell’Ordine che dispongono di strumenti per poter contrastare questi atti vili che assolutamente devono essere censurati. Pertanto, l’Associazione Io X Benevento, manifesta la propria solidarietà ai disabili e auspica un celere intervento dalle Autorità preposte.”

Tags: