mercoledì 14 Aprile 2021 Gesesa. Benevento, possibile irregolarità nell’erogazione in contrada Cancelleria | infosannionews.it mercoledì 14 Aprile 2021
Smooth Slider
Fernando Errico: “Officina di via Valfortore, garantire i livelli occupazionali”

Fernando Errico: “Officina di via Valfortore, garantire i livelli occupazionali”

“Condivido le preoccupazioni dei sindacati ed è giusto richiedere - ...

Pepe : “A Benevento una mera e fredda gestione del potere”

Pepe : A Benevento una mera e fredda gestione del potere

"L’ANAC ha annullato la nomina del Direttore Generale della Provincia ...

TPL,sulle preoccupazioni dei sindacati Mortaruolo chiede incontro con Cascone

TPL,sulle preoccupazioni dei sindacati Mortaruolo chiede incontro con Cascone

“A seguito delle preoccupazioni manifestate dalle organizzazioni sindacali del TPL, ...

Regione, Altrabenevento: parere negativo nuovo parcheggio Buonvento

Regione, Altrabenevento: parere negativo nuovo parcheggio Buonvento

"Nuovo parcheggio di 13.000 metri quadrati per ampliamento del Centro ...

Parità di genere nel contratto istituzionale di sviluppo della Provincia di Benevento

Parità di genere nel contratto istituzionale di sviluppo della Provincia di Benevento

Proseguono le consultazioni del Presidente della Provincia di Benevento Antonio ...

Tessere sanitarie: la Sen. Lonardo interroga i Ministri Franco e Speranza

Tessere sanitarie: la Sen. Lonardo interroga i Ministri Franco e Speranza

“Ho presentato in Senato una interrogazione al Ministro dell’Economia, Daniele ...

Gesesa. Benevento, possibile irregolarità nell’erogazione in contrada Cancelleria

18/02/2021
By

La Gesesa comunica che a causa di un guasto improvviso, per tutta la giornata oggi, si potrà verificare irregolarità nell’erogazione del servizio idrico in c/da Cancelleria. I tecnici sono già a lavoro per la riparazione. Si ricorda che per segnalare Emergenze e Guasti è sempre attivo il numero verde gratuito sia da cellulare che da telefono fisso 800 51 17 17, o attraverso l’App My Gesesa. Per tutti gli aggiornamenti la Gesesa invita a seguire la pagina Facebook e la stampa locale.

Tags: