domenica 16 Maggio 2021 Cittadino di San Bartolomeo in Galdo truffato on line da un falso agente assicurativo. Scoperto e denunciato dai Carabinieri | infosannionews.it domenica 16 Maggio 2021
Smooth Slider
Asl Benevento. 28 positività dai 527 tamponi di oggi

Asl Benevento. 28 positività dai 527 tamponi di oggi

Per la prima volta i positivi sono tutti asintomatici. Nessun ...

Pietrelcina. Folla di fedeli e devoti di Padre Pio nella cittadina sannita

Una domenica speciale con la grande affluenza. Polemiche e mugugni  ...

San Pio, nessun deceduto e nessun dimesso. Aumentano i ricoverati.

San Pio, nessun deceduto e nessun dimesso. Aumentano i ricoverati.

Oggi domenica 16 Maggio dal bollettino dell'Azienda Ospedaliera San Pio ...

San Leucio del Sannio. Ancora un alunno positivo, prolunga la chiusura l’I.C. Settembrini

San Leucio del Sannio. Ancora un alunno positivo, prolunga la chiusura l'I.C. Settembrini

"Porto a conoscenza della Cittadinanza tutta che, a motivo di ...

Noi Campani : “Ai grillini locali abbiamo chiesto solo chiarezza”

Noi Campani : Ai grillini locali abbiamo chiesto solo chiarezza

"Prendiamo atto delle ultime dichiarazioni, riportate dalla stampa, del consigliere ...

Airola. Assembramento di persone in un bar, 29enne aggredisce i Carabinieri, arrestato.

Airola. Assembramento di persone in un bar, 29enne aggredisce i Carabinieri, arrestato.

Nella tarda serata di ieri, ad Airola, i carabinieri della ...

Cittadino di San Bartolomeo in Galdo truffato on line da un falso agente assicurativo. Scoperto e denunciato dai Carabinieri

08/02/2021
By

I Carabinieri della Stazione di San Bartolomeo in Galdo, coordinati dalla locale Compagnia, hanno denunciato in stato di libertà alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Benevento un uomo di 41 anni della provincia di Caserta, già noto alle Forze dell’ordine, per il reato di truffa.

Le indagini erano state avviate nel maggio dello scorso anno, in seguito alla denuncia di un cittadino del posto ed hanno consentito di accertare che, il truffatore, presentatosi come agente assicurativo su un noto sito WEB, gli aveva offerto, a condizioni economiche apparentemente molto vantaggiose, una polizza assicurativa per la sua moto, a copertura della responsabilità civile verso terzi, risultata poi falsa, per stipulare la quale il malcapitato contraente aveva accreditato oltre 800 euro su una carta di credito “PostePay” attivata appositamente per la consumazione della truffa.

Il Comando Provinciale dei Carabinieri di Benevento rinnova e raccomanda la massima attenzione e prudenza nell’effettuare contrattazioni on-line, segnalando tempestivamente ogni situazione sospetta al numero di pronto intervento “112” o alle Stazioni dei Carabinieri presenti sul territorio.

Tags: ,