martedì 13 Aprile 2021 Forchia. I Carabinieri Forestali verificano e monitorizzano gli scarichi di società, imprese e aziende | infosannionews.it martedì 13 Aprile 2021
Smooth Slider
Tessere sanitarie: la Sen. Lonardo interroga i Ministri Franco e Speranza

Tessere sanitarie: la Sen. Lonardo interroga i Ministri Franco e Speranza

“Ho presentato in Senato una interrogazione al Ministro dell’Economia, Daniele ...

Caritas.Riorganizzazione dell’Emporio Solidale

Diocesi di Cerreto Sannita – Telese – Sant’Agata de’ Goti ...

Al “San Pio” un decesso per Covid. I pazienti ricoverati sono 89

Al San Pio un decesso per Covid. I pazienti ricoverati sono 89

Presso la struttura ospedaliera "San Pio" di Benevento oggi un ...

Sannio Boxe, due giorni di pugilato a S. Martino Valle Caudina

Il presidente Pisaniello: «Abbiamo seguito tutti i protocolli di sicurezza»Si ...

UniFortunato al via il Progetto “Vincerò” 

LA SFIDAL’Università “Giustino Fortunato”, in collaborazione con il CONI, prosegue per ...

Futuridea ammessa al progetto Officina Giovani Aree Interne promosso da Officine Coesion

Futuridea è stata ammessa a partecipare al progetto Officina Giovani Aree Interne promosso ...

Forchia. I Carabinieri Forestali verificano e monitorizzano gli scarichi di società, imprese e aziende

05/02/2021
By

Attività portata a termine con successo nel territorio del Comune di Forchia, relativa alle verifiche di controllo e monitoraggio riguardanti il corpo idrico artificiale dei Regi Lagni. Società, imprese ed aziende controllate, in un panorama di contrasto alle violazioni attinenti a scarichi di acque reflue, emissioni in atmosfera di sostanze nocive e gestione illecita di rifiuti. Le operazioni eseguite dalle Stazioni Carabinieri Forestale di Airola e Montesarchio, per tutto il mese di gennaio u.s., hanno riscontrato consensi nella cittadinanza per il lodevole impegno dei militari forestali, tendente non solo alla difesa di aree a rischio di stabilità ed inquinamento, ma anche al nobile intento della salvaguardia della salute pubblica.

Tags: