venerdì 26 Febbraio 2021 Rimossi i rappezzi di bitume sul Ponte Leproso. Picone:”Chiederemo di attenzionare la vicenda alla soprintendenza” | infosannionews.it venerdì 26 Febbraio 2021
Smooth Slider
Covid, screening scuola da domani a Benevento. Abbate “Vaccinazione a tappeto”

Covid, screening scuola da domani a Benevento. Abbate “Vaccinazione a tappeto”

La campagna vaccinale, promossa dalla Regione Campania, prosegue ed entra ...

Provincia. Consiglio convocato per il 3 Marzo prossimo

Provincia. Consiglio convocato per il 3 Marzo prossimo

Il Consiglio Provinciale di Benevento, è convocato in seduta ordinaria, ...

VI edizione del #CulturalDecathlon #ro#it

La Scuola Superiore per Mediatori Linguistici di Benevento organizza con ...

Esame Avvocato: La Sen. Lonardo interroga il nuovo Governo

Esame Avvocato: La Sen. Lonardo interroga il nuovo Governo

“Ho presentato, in Senato, l’ennesima interrogazione parlamentare al Presidente del ...

Rimossi i rappezzi di bitume sul Ponte Leproso. Picone:”Chiederemo di attenzionare la vicenda alla soprintendenza”

18/01/2021
By

Scrive Giovanni Picone Coordinatore Provinciale del Comitato Promotore del Club degli Amici della Terra Benevento:

“Dopo la nostra segnalazione riguardante la deplorevole presenza di rappezzi di  bitume sul Ponte Leproso, l’amministrazione comunale si è subito attivata per rimuovere il bitume e generando malauguratamente altri danni alla pavimentazione dell’antico ponte romano.

 E’ incontrovertibile che tali interventi vanno concordati scrupolosamente con la Soprintendenza Archeologica e seguendo un piano di manutenzione ordinaria, tuttavia è necessario porsi un interrogativo su quanto è accaduto, dal momento che ancora non è chiara l’identità dell’autore che ha dato disposizioni di utilizzare dell’orrendo bitume nero per ripristinare alcuni tratti di pavimentazione di un antico ponte  del I secolo a.C.

Purtroppo nella nostra città continua a mancare la cultura per tutelare l’ambiente, il paesaggio e i nostri beni archeologici.

In ogni caso chiederemo alla Soprintendenza Archeologica per le provincie di Caserta e Benevento di attenzionare la vicenda, in modo da evitare che il Ponte Leproso venga profanato ulteriormente”.

Tags: , ,