venerdì 28 Gennaio 2022 San Pio. Lunedi 11 Gennaio si inaugura la nuova area dedicata alla Medicina Legale con Sala Autoptica | infosannionews.it venerdì 28 Gennaio 2022
Smooth Slider

Agostinelli a De Longis: Una pessima caduta di stile oppure palese ignoranza.

“Una pessima caduta di stile, quella del consigliere De Longis, ...

Crisi Prezzi alla Stalla. Sabato Flash Mob in Piazza Castello di Coldiretti Benevento

Crisi Prezzi alla Stalla. Sabato Flash Mob in Piazza Castello di Coldiretti Benevento

Sabato 29 gennaio dalle ore 10:30 in piazza Castello a ...

Puglianello. Fondi per finanziare il progetto di riqualificazione dell’ex Scuola Media

Puglianello. Fondi per finanziare il progetto di riqualificazione dell'ex Scuola Media

“Il Comune di Puglianello, attraverso un finanziamento proveniente dallo Stato ...

A San Leucio del Sannio contributo di 5.000 euro per chi vi trasferisce la propria residenza

A San Leucio del Sannio contributo di 5.000 euro per chi vi trasferisce la propria residenza

Il comune di San Leucio del Sannio è risultato beneficiario ...

Covid. Al San Pio 10 dimessi e 3 nuovi ricoveri

Covid. Al San Pio 10 dimessi e 3 nuovi ricoveri

Al San Pio di Benevento nelle ultime 24 ore ci ...

Firmato protocollo tra Unisannio e Dipartimento F.P. per ri-formare la P.A.

Al via percorsi di laurea specifici per i dipendenti pubblici ...

Stampa articolo Stampa articolo

San Pio. Lunedi 11 Gennaio si inaugura la nuova area dedicata alla Medicina Legale con Sala Autoptica

05/01/2021
By

Lunedì 11 gennaio, alle ore 11.00, il Direttore Generale dell’A.O.R.N. “San Pio”, Mario Nicola Vittorio Ferrante, e il Procuratore della Repubblica presso il Tribunale di Benevento, Dott. Aldo Policastro, inaugureranno presso il Padiglione San Pio la nuova area dedicata alla Medicina Legale con annessa Sala Autoptica. Tale realizzazione, nata dall’impegno congiunto delle predette Istituzioni, mentre fornisce un servizio ancora assente nella provincia sannita, consentirà, tramite l’interazione tra medici legali e specialisti, l’esecuzione di esami post mortem, con la finalità di restituire all’Autorità Giudiziaria elementi utili per le valutazioni di competenza. I lavori effettuati hanno riguardato la realizzazione di una sala autopsie fornita di due tavoli operatori e dotata delle strumentazioni più moderne per l’esecuzione di esami autoptici anche potenzialmente ad alto rischio biologico per gli opeartori; di una sala fornita di due celle frigo, delle quali una per le salme di persone decedute a causa del covid-19; di un ufficio attrezzato per le operazioni peritali e di un locale per la vestizione dei sanitari. Si è provveduto, inoltre, anche al restyling delle sale dolenti, attrezzandone quattro per le salme non covid-19 ed una per quest’ultime.

Tags: