domenica 28 Febbraio 2021 Per il Benevento una gara sfortunata, il Milan ringrazia. Benevento 0 Milan 2 | infosannionews.it domenica 28 Febbraio 2021
Smooth Slider
AltraBenevento : “Sparito il tetracloroetilene, miracolo non credibile”

AltraBenevento : Sparito il tetracloroetilene, miracolo non credibile

Scrive Gabriele Corona da AltraBenevento : "Gesesa pubblica nuove tabelle ...

Gli Amici della Terra a colloquio con il delegato del Prefetto

Gli Amici della Terra a colloquio con il delegato del Prefetto

Una delegazione del Comitato Promotore del Club degli Amici della ...

Sospensione didattic in presenza: la nota dell’Unisannio

Sospensione didattic in presenza: la nota dell'Unisannio

L'ordinanza n. 6 del 27 febbraio 2021 sospende le lezioni ...

Asl Benevento. Processati oggi 279 tamponi. I positivi accertati sono 21

Asl Benevento. Processati oggi 279 tamponi. I positivi accertati sono 21

L'Asl di Benevento comunica di aver processato oggi 279 tamponi ...

Telese Terme partecipa alla Giornata Mondiale delle Malattie Rare

Telese Terme partecipa alla Giornata Mondiale delle Malattie Rare

“L’Amministrazione Caporaso ha accolto da subito la richiesta dell’ANCI di ...

Maglione: “Incontro con Iarusso e Delli Veneri su attività RDC”

Maglione: “Incontro con Iarusso e Delli Veneri su attività RDC”

“Da diversi mesi sto portando avanti una serie di incontri ...

Per il Benevento una gara sfortunata, il Milan ringrazia. Benevento 0 Milan 2

03/01/2021
By

Foto di Mario Pietronigro

Il Benevento perde in casa contro il Milan ma la sua prestazione è comunque notevole. Negli episodi la svolta dell’incontro. Un rigore dubbio realizzato, un pasticcio difensivo ed un rigore sbagliato le chiavi di lettura di un incontro che i giallorossi hanno giocato a viso aperto e che, ai punti, non meritavano di perdere.

Queste le formazioni :

Benevento Calcio – Montipo, Letizia, Glik, Tuia, Barba, Hetemaj, Schiattarella, Ionita, Caprari, Insigne, Lapadula. A disposizione: Manfredini, Lucatelli, Del Pinto, Basit, Tello, Dabo, Improta, Foulon, Di Serio, Moncini, Sau, Pastina. All. Filippo Inzaghi.

AC Milan – Donnarumma, Calabria, Kjaer, Romagnoli, Dalot, Tonali, Kessie, Brahim Diaz, Calhanoglu, Rebic, Leao. A disposizione: Tatarusanu, Donnarumma A., Castillejo, Conti, Hauge, Kalulu, Musacchio, Maldini, Colombo, Krunic, Duarte, Frigerio. All.Stefano Pioli

Arbitro : Sig. Pasqua Fabrizio di Tivoli

Il calcio di inizio è del Benevento in campo con il classico completino giallorosso mentre il Milan è in completo bianco. Squadre d’assalto già dal primo minuto con Diaz che ci prova al 3′ ma il tiro sorvola la traversa. Break all’8′ del Benevento con Barba nel cerchio del centrocampo che avanza e mette poi in area in corridoio ad Insigne che viene anticipato da Donnarumma. Al 12′ ci prova Dalot da fuori ma la palla è alta. Al 14′ scontro dubbio in area per un passaggio sbagliato e Pasqua fischia il rigore che Kessie realizza. Al 19′ bella azione del Benevento che porta al tiro Insigne dal limite con la palla che si stampa sul palo a Donnarumma battuto. Al 30′ viene ammonito Tonali per un fallo su Ionita. Poi l’arbitro  va a controllare al Var e lo espelle.  Al 35′ Pioli manda in campo Krunic al posto di Diaz. Botta di Letizia da fuori al 36′ e Donnarumma deve salvarsi in angolo. Nel tirare Letizia si infortuna e viene sostituito da Improta. Al 40′ anche Calhanoglu viene ammonito. Al 42′ ci prova Schiattarella da fuori ma la palla è di poco alta. Un minuto dopo girata di Insigne in area e Donnarumma si ritrova la palla tra le mani. Al 45′ Pasqua concede 3 minuti di recupero. Durante l’extratime continua la pressione giallorossa ma non succede nulla e le squadre rientrano negli spogliatoi sul risultato di 1 a 0 per il Milan.

Tornano in campo le squadre e nel Benevento c’è Moncini al posto di Hetemaj. Al 3′ pasticcio di Glik che non interviene ed invita Montipò ad uscire con il portiere, in ritardo su Leao, che può solo costringere la punta rossonera ad uscire fuori dall’area ma con l’estremo giallorosso fuori porta Leao riesce ad infilare l’angolo opposto. Benevento 0 Milan 2. Al 6′ Improta crossa, Insigne entra sottomisura di tacco sul primo palo ma la palla è fuori. Al 7′ botta di Ionita in area ma la difesa devia in angolo. Al 9′ ci prova due volte Lapadula in area ma per due volte colpisce un  avversario. E’ la volta di Improta al 10′ ma Donnarumma para a terra.  Al 14′ passaggio in area a Caprari che viene atterrato. Rigore per il Benevento che lo stesso Caprari fallisce calciando  fuori. Al 15′ Inzaghi manda in campo Foulon e richiama Tuia. AL 22′ cross di Insigne e Barba prova ad intervenire sottomisura ma la palla è fuori. Al 23′ Lapadula si gira in area e batte forte con Donnarumma che deve distendersi per evitare di capitolare. Al 24′ esce Rebic nel Milan ed entra Castillejo. Ci prova Calhanoglu da fuori al 25′ ma Montipo’ si salva con l’aiuto del palo. Risponde Insigne al 28′ con un tiro a giro da fuori ma la palla è di poco alta. Azione del Milan Leao- Kessie al 31′ ma la difesa libera in angolo. Al 33′ viene ammonito Dalot per fallo su Lapadula. Al 34′ viene ammonito anche Leao. Al 35′ diversi cambi. Nel Milan escono Calabria e Kjaer ed entrano Conti e Kalulu ; nel Benevento Caprari e Insigne ed entrano Sau e Di Serio. Al 38′ contropiede Milan con Kessie che arriva al tiro e prende il palo  con la palla che va fuori. Al 41′ ci prova Schiattarella da fuori ma il suo è deviato fuori. Sulla parabola dalla bandierina entra di testa Glik ma la palla è fuori. Al 45′ vengono concessi 4 minuti di recupero. Il Benevento continua a sbattere sul muro rossonero ma non riesce a passare. Finisce così con una sconfitta immeritata per i giallorossi che comunque hanno mostrato carattere e volontà e con un pizzico di fortuna non avrebbero perso. Il Milan ha fatto la sua partita ma lo stellone mostrato al Vigorito è stato davvero grande.

Tags: