venerdì 26 Febbraio 2021 Unifortunato. Sabato 12 Dicembre la presentazione del “Dossier Statistico Immigrazione 2020” | infosannionews.it venerdì 26 Febbraio 2021
Smooth Slider
Certificati anagrafici in tabaccheria, domani l’illustrazione alla stampa del servizio

Certificati anagrafici in tabaccheria, domani l’illustrazione alla stampa del servizio

Interverranno il sindaco Mastella, l’assessora Coppola e il responsabile Fit ...

Completamento e valorizzazione Hortus Conclusus, approvato il progetto definitivo

Completamento e valorizzazione Hortus Conclusus, approvato il progetto definitivo

L’intervento prevede anche la realizzazione di un’arena all’aperto nell’area adiacente.La ...

Napoli-Bari, il sindaco Mastella ha incontrato il delegato regionale Fernando Errico

Concordato un percorso comune anche per quanto attiene le vicende ...

Covid, screening scuola da domani a Benevento. Abbate “Vaccinazione a tappeto”

Covid, screening scuola da domani a Benevento. Abbate “Vaccinazione a tappeto”

La campagna vaccinale, promossa dalla Regione Campania, prosegue ed entra ...

Unifortunato. Sabato 12 Dicembre la presentazione del “Dossier Statistico Immigrazione 2020”

11/12/2020
By

La Scuola Superiore per Mediatori Linguistici e l’UniFortunato presenteranno sabato 12 dicembre alle ore alle ore 16.00 il “Dossier Statistico Immigrazione 2020”. La presentazione del Dossier statistico Immigrazione 2020, ultimo in ordine di tempo di una attività che il Centro Studi e ricerche IDOS promuove meritoriamente da anni, conferma l’attenzione che l’Università “G. Fortunato”, d’intesa con la Scuola Superiore per Mediatori Linguistici, dedica ai problemi di carattere internazionale, e nello specifico al rilievo assunto dal problema dell’immigrazione nel nostro paese. L’analisi del contesto internazionale ed europeo, e l’indagine sui flussi e sulle presenze in Italia, focalizzano quest’anno la questione dell’integrazione necessaria sul tema della parità dei diritti, che costituisce il banco di prova di un processo complesso che non è sproporzionato qualificare come epocale. “Si tratta di un’iniziativa culturale molto importante e significativa – ha dichiarato la Prof.ssa Oriana Palusci, Direttrice della Scuola Superiore per Mediatori Linguistici  Internazionale di Benevento. Il dossier di cui ci occuperemo – ha proseguito – è complesso e ben strutturato, frutto di un ricco e articolato lavoro di ricerca. Affronta problematiche che partono da dati statistici ben precisi per poi riflettere sulle spinose questioni collegate a tutto ciò che riguarda l’integrazione, sia su un piano nazionale che su quello europeo. Sono certa che il Dossier consentirà un’ampia discussione e darà ottimi risultati. Partecipare all’evento – ha concluso la prof.ssa Palusci – sarà senza dubbio un’ottima opportunità per gli studenti della Scuola Superiore per Mediatori Linguistici Internazionale di Benevento e per tutta la comunità cittadina e non solo. Il Dossier ancora una volta – ha dichiarato il Magnifico Rettore dell’UniFortunato, Giuseppe Acocella – svela quanto decisivo si riveli il presupposto costituito dal riconoscimento del comune ordinamento giuridico quale base essenziale della edificazione di una società dei diritti in grado di accogliere ed integrare le nuove presenze. Un tale complesso processo risulta accompagnato inevitabilmente da un groviglio di problemi ed assetti giuridici ed economici (come evidenziano i saggi raccolti nel capitolo Integrazione e pari diritti) che conferma quanto rilevanti restino gli aspetti controversi e irrisolti, nella giurisprudenza, sugli accessi ai servizi e all’abitazione, sulla scolarizzazione, sulle forme di partecipazione alla vita comunitaria, sul contrasto alla criminalità comune, sul diritto di famiglia. La partecipazione alla vita sociale della Repubblica italiana (democratica perché fondata sul lavoro, come recita l’art. 1 della Carta costituzionale) passa infatti attraverso la regolarizzazione dei rapporti di lavoro, contro ogni sfruttamento schiavistico, grazie all’adesione ai sindacati (in costante crescita) in vista di una contrattazione effettiva e del patrocinio in materia di sicurezza e di tutela, come di accesso al Welfare. Al di fuori di sterili pregiudiziali ideologiche – ha concluso il Rettore dell’UniFortunato Acocella – é sui concreti istituti sopra ricordati che si esercita il cammino dell’integrazione, che va misurata non sugli schieramenti di parte, ma sull’acquisizione – all’interno dell’ordinamento giuridico comune – di doveri e diritti delle persone. Il programma Saluti istituzionali:  Prof. Giuseppe Acocella, Magnifico Rettore Unifortunato Prof.ssa Oriana Palusci, Direttrice della Scuola Superiore per Mediatori Linguistici  Internazionale di Benevento    Introduce il tema: Dott. Luca Di Sciullo, Presidente “Centro Studi e Ricerche IDOS” Ne discutono: Sezione 1 – Contesto internazionale ed europeo Prof. Antonio Ciaschi, Ordinario di Geografia Unifortunato Prof.ssa Fulvia Staiano, Associato di Diritto Internazionale Unifortunato Sezione 2 – Flussi e presenze in Italia Dott. Filiberto Parente, Presidente Regionale ACLI Campania, Delegato nazionale Prof. Giuseppe Maccauro, Docente di Filosofia Unifortunato e di Letteratura italiana SSML Internazionale Sezione 3 – Integrazione e pari diritti Prof. Alberto Mascena, Presidente AIFCOM –  Associazione Nazionale Famiglie e Coppie Miste Prof. Paolo Palumbo, Straordinario di Diritto ecclesiastico e canonico Unifortunato, Docente di Diritto pubblico interculturale SSML Internazionale Sezione 4 – Lavoro ed economia Dott.ssa Romina Papetti, Associazione ADDRESS Prof.ssa Flora Cortese, Associato di Economia e gestione delle imprese Unifortunato e Docente SSML Internazionale Modera Dott. Alfredo Salzano, giornalista Per partecipare è necessario inviare una mail al seguente indirizzo: orientamento@ssmlinternazionale.it