lunedì 18 Ottobre 2021 Forza Italia : “Sarebbe stato decisamente fuori luogo vestire a festa la città in una situazione del genere” | infosannionews.it lunedì 18 Ottobre 2021
Smooth Slider

Pago Veiano.Confermata la giunta degli anni passati. Pietro De Ieso nuovo vice-sindaco.

Mauro De Ieso: “ per la terza volta consecutiva “incoronato” ...

Mastella alla guida della città per altri 5 anni.

Mastella alla guida della città per altri 5 anni.

https://youtu.be/LexW-6jceLYMastella vince ancora il ballottaggio e rivendica la sua posizione ...

Sconfitta al ballottaggio, Perifano: abbiamo fatto lo sforzo massimo ma è prevalsa la voglia di continuità

"Faremo opposizione corretta e incentrata sulle questioni della Città. Il ...

Sicurezza sul lavoro, dalla Prefettura iniziative per il rafforzamento di verifiche dell’osservanza della normativa

Sicurezza sul lavoro, dalla Prefettura iniziative per il rafforzamento di verifiche dell'osservanza della normativa

Nella mattinata odierna il Prefetto dott. Carlo Torlontano, così come ...

Il 23 ottobre UniSannio ospita il Linux Day 2021

Linux Day 2021. A Benevento talk live e incontri per ...

Forza Italia : “Sarebbe stato decisamente fuori luogo vestire a festa la città in una situazione del genere”

08/12/2020
By

Immagine di repertorio

Così Forza Italia e Adc a riguardo delle iniziative natalizie in città. “Da febbraio ci sono state cento vittime del covid nel Sannio, molte in città e in alcuni casi come nell’ultima settimana si tratta di vere e proprie tragedie: non tenere in conto della diversità di questo Natale sarebbe stata una mancanza di rispetto. Oltre al doveroso rispetto per chi questo Natale non lo vivrà in famiglia e per chi purtroppo ha perso una persona cara è assolutamente prioritario stare accanto a chi è in difficoltà. L’amministrazione risparmierà una somma cospicua evitando manifestazioni natalizie ed addobbi: oltre ai voucher sociali già messi in campo, sarebbe opportuno attraverso il risparmio che deriverà dall’assenza di manifestazioni e addobbi natalizi, destinare quei risparmi per dar sollievo alle famiglie meno abbienti e per i bambini. Chiediamo perciò di utilizzare le somme risparmiate per fornire buoni per generi alimentari, da spendere nelle botteghe della nostra città, e se possibile anche per un pensiero ai bimbi meno fortunati: in questo modo si avrebbe la doppia possibilità di dare un aiuto a chi è rimasto indietro e anche ai nostri commercianti già duramente colpiti dalla pandemia”.

Tags: