mercoledì 20 Gennaio 2021 Bonea. Il Piano di Protezione civile arriva in Consiglio comunale | infosannionews.it mercoledì 20 Gennaio 2021
Smooth Slider
Italia Viva Benevento, Comitato Disagiati Valle Caudina: situazione sempre più insostenibile per i pendolari caudini

Italia Viva Benevento, Comitato Disagiati Valle Caudina: situazione sempre più insostenibile per i pendolari caudini

Urge Tavolo Ente Regionale sul miglioramento del servizio ferroviario caudino ...

Asl: oggi sono due i deceduti per Covid e 25 i nuovi positivi.

Asl: oggi sono due i deceduti per Covid e 25 i nuovi positivi.

Dalla Asl di Benevento l'aggiornamento relativo ai tamponi processati nella ...

Tentata estorsione e lesioni aggravate nei confronti di un uomo e della sua compagna. In manette due sanniti

Tentata estorsione e lesioni aggravate nei confronti di un uomo e della sua compagna. In manette due sanniti

Nel pomeriggio odierno, all’esito di un’indagine coordinata dalla Procura della ...

Gesesa: il 21 gennaio riapriranno gli sportelli al pubblico

Giovedì 21 gennaio riapriranno al pubblico i nostri sportelli di ...

Di Maria approva il progetto del prof. Rotili di riordino del Museo del Sannio

Approvato il progetto di riordino delle collezioni e delle attività ...

ANPCI, messaggio augurale di Biglio e Spina per il riconoscimento di Procida Capitale della Cultura 2022

La presidente nazionale di ANPCI, Franca Biglio, unitamente al presidente ...

Bonea. Il Piano di Protezione civile arriva in Consiglio comunale

23/11/2020
By

Bonea ha un suo Piano di Protezione civile. Lo rende noto il sindaco Giampietro Roviezzo in uno alla convocazione del prossimo appuntamento del Consiglio comunale. Il Primo Cittadino, nel dettaglio, ha fissato la nuova seduta del parlamentino per la giornata di lunedi 30 novembre. Con inizio dei lavori stabilito alla ore 19, si procederà alla discussione del punto avente ad oggetto l’assestamento di Bilancio e, quindi, dell’ulteriore relativo – appunto – al Piano. Il documento, come noto, prevede e disciplina l’insieme delle procedure operative di intervento per fronteggiare una qualsiasi calamità attesa in un determinato territorio. In un certo senso la “bibbia” utile alle Autorità al fine di predisporre e coordinare gli interventi di soccorso a tutela della popolazione e dei beni in un’area a rischio. Ad esempio, per quel che riguarda la calamità da terremoto, il Piano di Protezione civile andrà ad identificare, in un determinato territorio, le vie di fuga che i cittadini dovranno seguire per raggiungere dalle rispettive abitazioni i cosiddetti punti di raccolta. La redazione del Piano di Protezione civile, documento estremamente complesso ed articolato, è stata affidata a professionista esterno e realizzata grazie a fondi erogati dalle sedi sovracomunali. Fondi che hanno consentito anche di acquistare materiale e strumenti vari per il funzionamento del Corpo di volontari della medesima Protezione civile. Il “Gruppo”, si ricorda, è stato accreditato presso la Regione Campania grazie all’interessamento della Amministrazione comunale di Bonea e, in particolare, del consigliere delegato allo specifico ramo, Alfonso Pecchillo.

Tags: