martedì 24 Novembre 2020 Traffico di stupefacenti. Montesarchio,in manette un 59enne del luogo | infosannionews.it martedì 24 Novembre 2020
Smooth Slider

La Consulta delle Donne. La panchina rossa è un simbolo contro la violenza di genere

La Consulta delle Donne plaude all’iniziativa intrapresa dal Comune di ...

Asl, 76 nuovi positivi di cui 3 sintomatici

L'asl comunica di aver effettuato oggi 24 Novembre 787 test ...

Decadenza ex Presidente Asea. Assolto Nardone perchè il fatto non sussiste

Decadenza ex Presidente Asea. Assolto Nardone perchè il fatto non sussiste

PD estraneo.Pur non avendo mai dubitato della totale correttezza dei ...

Puglianello,il Covid miete un’altra vittima.Sarà proclamato il lutto cittadino

Puglianello,il Covid miete un'altra vittima.Sarà proclamato il lutto cittadino

Stavolta a perdere la vita un uomo di San Salvatore ...

Covid 19, il bollettino ordinario dell'Unità di Crisi della Regione Campania

L’Unità di Crisi della Regione Campania ha reso noto il ...

A Telese Terme la casa rifugio dedicata a Nasrin Sotoudeh, per donne vittime di violenza. 

A Telese Terme la casa rifugio dedicata a Nasrin Sotoudeh, per donne vittime di violenza. 

Domani bandiera a mezz’asta al Comune“Partiamo da questa data simbolica ...

Traffico di stupefacenti. Montesarchio,in manette un 59enne del luogo

29/10/2020
By

Contrasto di spaccio di droga, operazione dei carabinieri di Montesarchio: denunce e segnalazioni

In Montesarchio (BN) militari del Nucleo Operativo della Compagnia Carabinieri hanno tratto in arresto un 59enne di Montesarchio (BN), censurato, destinatario di ordine di esecuzione per la carcerazione emesso dalla Procura Generale della Repubblica presso la Corte d’Appello di Napoli – Ufficio Esecuzioni Penali – dovendo lo stesso scontare la pena della reclusione con temine il 15.09.2026.

La misura scaturisce dalle responsabilità emerse a carico dell’arrestato in ordine al reato di associazione finalizzata al traffico illecito di sostanze stupefacenti o psicotrope commesso nella provincia di Benevento dal mese di luglio 2013 fino alla data di maggio 2017. Allo stesso veniva contestualmente comminata l’interdizione dai pubblici uffici perpetua e la sospensione della potestà genitoriale durante la pena.

L’arrestato, dopo le formalità di rito, è stato associato presso la casa circondariale di Benevento a disposizione dell’Autorità Giudiziaria mandante.

Tags: