sabato 24 Luglio 2021 Dugenta. Politiche Scolastiche, Comunicazioni del sindaco | infosannionews.it sabato 24 Luglio 2021
Smooth Slider
Il M5S sull’assenza di strategie culturali a Benevento

Il M5S sull’assenza di strategie culturali a Benevento

Già lo abbiamo detto, scrive Annamaria Mollica, ma occorre ripeterlo: ...

Elezioni, Perifano: “Superiamo gli steccati ideologici, sfida riguarda solo Benevento”

Elezioni, Perifano: “Superiamo gli steccati ideologici, sfida riguarda solo Benevento”

Così su facebook Luigi Diego Perifano, candidato sindaco di Alternativa ...

San Pio. Nuovo ricovero Covid 19

San Pio. Nuovo ricovero Covid 19

Un nuovo ricovero Covid 19 al San Pio di Benevento. ...

Rossana Pasquino. Si intensificano gli allenamenti in vista di Tokyo 2020

Tra un mese, dal 24 agosto al 5 settembre, si ...

Sant’Agata de’ Goti. Gruppi Pd e Dei Goti : “La maggioranza non ci metterà il bavaglio.”

Sant'Agata de' Goti. Gruppi Pd e Dei Goti : La maggioranza non ci metterà il bavaglio.

Difenderemo sempre le prerogative della Città” “Ringraziamo la maggioranza consiliare ...

Musei Giocando. Il 27 e 28 Luglio due laboratori didattici presso Arcos e Chiostro Santa Sofia per i più piccoli

SannioEuropa, la società in house della Provincia di Benevento, nell'ambito ...

Dugenta. Politiche Scolastiche, Comunicazioni del sindaco

03/10/2020
By

Il primo cittadino Clemente Di Cerbo comunica che nella giornata di venerdì il comune ha provveduto a consegnare a tutte le famiglie dei bambini frequentanti la Scuola Primaria, le cedole librarie per il ritiro gratuito dei libri di testo. Per quanto riguarda tutti gli altri studenti, il sindaco riferisce: “Nei giorni scorso sono stati consegnati i voucher, agli aventi diritto della Scuola Secondaria, che hanno già provveduto a ritirare tutti i volumi”. Continuano, intanto le azioni per cercare di prevenire la diffusione del virus Covid-19 nel tessuto scolastico cittadino. Giovedì e venerdì, infatti, il comune ha provveduto ad effettuare una ulteriore pulizia straordinaria degli spazi circostanti gli edifici scolastici. È stata anche compiuta la sanificazione del Micro Nido. Proprio sulla sanificazione delle strutture scolastiche, Di Cerbo chiarisce alcuni aspetti: “Ogni genitore desidera che propri figli possano vivere e studiare in una scuola igienicamente sicura, priva da potenziali rischi di contaminazioni virali. Infatti, dopo la sospensione delle lezioni scolastiche, abbiamo intrapreso misure straordinarie di sanificazione e disinfezione delle scuole pubbliche, asili e istituti scolastici, per disinfettare le aule e gli ambienti potenzialmente infetti dal coronavirus. La pulizia straordinaria nelle scuole a seguito dell’emergenza di coronavirus (Covid-19) è una misura preventiva molto importante per ridurre il rischio di contagio. Ma per limitare la diffusione di coronavirus, non basta una pulizia dei locali: c’è bisogno di abbattere la carica virale e batterica negli ambienti per inattivare i virus. Ed è proprio questo quello che abbiamo voluto mettere in atto con fermezza”. Il sindaco di Cerbo quindi ribadisce le misure minime da seguire: lavarsi frequentemente le mani; evitare il contatto ravvicinato con persone che soffrono di infezioni respiratorie acute; non toccare occhi, naso e bocca con le mani; coprire bocca o naso se si starnutisce o si tossisce; non prendere farmaci antivirali ne antibiotici a meno che prescritti dal medico; pulire superfici con disinfettanti a base di cloro o alcol.