sabato 31 Ottobre 2020 Zaccaria Spina torna sul risultato delle Regionali: “considerato la novità del simbolo straordinario risultato” | infosannionews.it sabato 31 Ottobre 2020
Smooth Slider
Covid. Per Mastella il Lockdown è alle porte

Covid. Per Mastella il Lockdown è alle porte

“Io credo, ormai, che più passano le ore e più ...

Covid19,al San Pio altri due decessi.Sono 94 i ricoverati.

Benevento – dal bollettino emesso questo pomeriggio dall’azienda ospedaliera “San ...

Maglione: “Di Maria è il Presidente della Provincia, non il sovrano”.

Maglione: “Di Maria è il Presidente della Provincia, non il sovrano”.

"Il licenziamento del segretario generale della Rocca, Franco Nardone, da ...

Ordine degli Architetti:al via la quarta edizione di Open! Studiaperti 2020

Al via Open! Studi aperti 2020 - manifestazione, giunta oramai ...

Zaccaria Spina torna sul risultato delle Regionali: “considerato la novità del simbolo straordinario risultato”

25/09/2020
By

Zaccaria Spina torna sul risultato delle Regionali che lo hanno visto candidato nella lista “Con De Luca LiberalDemocratici, Campania Popolare, Moderati” ed afferma: «Nel corso dell’analisi del voto che sto conducendo e che mi riguarda, ho riscontrato che in ben 10 comuni della provincia di Benevento siamo arrivati al 1 posto tra le liste del centrosinistra, in altri 10 siamo giunti al 2 posto ed in 9 al 3 posto. Nella città di Benevento ed altri 23 comuni al 4 posto».

E aggiunge: «Considerato la novità del simbolo della nostra lista “Con De Luca LiberalDemocratici, Campania Popolare, Moderati”, e che mi giungono notizie di centinaia di preferenze per “SPINA” apposte su altri simboli, il risultato appare ancora più straordinario. Un grazie veramente di cuore a tutti i nostri elettori».

«Ora – dichiara Zaccaria Spina – una piccola e pacata riflessione e poi tutte le decisioni per rafforzare e valorizzare questo gruppo che si compone tra l’altro di tanti amici sindaci ed amministratori locali, giovani con tanta voglia di impegnarsi in politica e tantissimi che credono di poter ancora dire qualcosa per migliorare il nostro Sannio, con cui rifletteremo insieme sull’amministrazione dei nostri territori».

Tags: