sabato 31 Ottobre 2020 Di Maria, provvedimenti in materia di forestazione | infosannionews.it sabato 31 Ottobre 2020
Smooth Slider
Covid. Per Mastella il Lockdown è alle porte

Covid. Per Mastella il Lockdown è alle porte

“Io credo, ormai, che più passano le ore e più ...

Covid19,al San Pio altri due decessi.Sono 94 i ricoverati.

Benevento – dal bollettino emesso questo pomeriggio dall’azienda ospedaliera “San ...

Maglione: “Di Maria è il Presidente della Provincia, non il sovrano”.

Maglione: “Di Maria è il Presidente della Provincia, non il sovrano”.

"Il licenziamento del segretario generale della Rocca, Franco Nardone, da ...

Ordine degli Architetti:al via la quarta edizione di Open! Studiaperti 2020

Al via Open! Studi aperti 2020 - manifestazione, giunta oramai ...

Di Maria, provvedimenti in materia di forestazione

18/09/2020
By

Due provvedimenti sono stati approvati dal Presidente della Provincia di Benevento, Antonio Di Maria, in materia di forestazione.

Con il primo è stata approvata la Convenzione regolante i rapporti tra la Regione Campania e la Provincia di Benevento per l’attuazione di uno stralcio del Piano Forestale Territoriale 2018-2020 previsto dalla legge regionale n.11/96.

La Convenzione, che impegna risorse del POR Campania FESR 2014-2020, concerne il progetto strategico “Green Infrastructures Forestali anno 2020”.

Sono ammesse a finanziamento interventi per complessivi € 749.950,00 per realizzare opere di sistemazione dei sentieri naturalistici e dell’antica viabilità

rurale; di miglioramento delle funzioni biologiche, climatiche, di difesa paesistica e ricreativa del verde urbano; di messa in sicurezza delle fasce di rispetto stradale per la prevenzione degli incendi boschivi a carico della competente viabilità provinciale.

Con il secondo provvedimento, in attesa della comunicazione ufficiale da parte della Regione del riparto delle risorse relative al 2020 destinate alla realizzazione degli interventi di Forestazione e bonifica montana, Di Maria ha dato indirizzi agli Uffici dell’Ente per l’anticipazione di risorse pari a 300mila Euro al fine di consentire la continuità di lavoro nei cantieri del settore.

Tags: