sabato 24 Ottobre 2020 Ceppaloni: controlli dei carabinieri che hanno denunciato due pregiudicati napoletani sorpresi dai carabinieri con jammer e arnesi da scasso | infosannionews.it sabato 24 Ottobre 2020
Smooth Slider

San Pio. Altri 12 nuovi positivi ai tamponi effettuati e un decesso

Nel bollettino odierno, del "San Pio" c’è un nuovo decesso ...

Asl. I positivi al Covid 19 sono 444

Questa la situazione nei vari comuni :

Italia Viva,Cinzia Mastantuono: “Asl, tamponi, si potenzi personale”

Italia Viva,Cinzia Mastantuono: Asl, tamponi, si potenzi personale

“Stiamo assistendo ad un momento di obiettiva difficoltà per quel ...

Pietrelcina.Presepe Vivente: stop alla XXXIII edizione causa Covid- 19

L’apposita associazione annulla la sacra rappresentazione del 2020. Tantissimi i ...

Protocollo d'intesa Clinica Montevergine e Asdim. Stamane presentate le iniziative

Presentato questa mattina il Protocollo d’intesa tra la Casa di ...

Ceppaloni: controlli dei carabinieri che hanno denunciato due pregiudicati napoletani sorpresi dai carabinieri con jammer e arnesi da scasso

18/09/2020
By

I due sono stati anche segnalati per il foglio di via obbligatorio.

Nel corso dei servizi di controllo del territorio dei carabinieri della Compagnia di Montesarchio, in territorio di Ceppaloni, l’altro pomeriggio, i militari della Stazione di quel centro hanno proceduto al controllo di due persone sospette che si aggiravano lungo la Strada Statale 7 Appia, nei pressi del deposito di tabacchi e prodotti del monopolio dello Stato. I carabinieri hanno identificato due pregiudicati partenopei per reati contro il patrimonio, un 56enne ed un 50 enne e, da un controllo più approfondito del veicolo su cui viaggiavano, hanno rinvenuto attrezzi atti allo scasso, chiavi alterate e, in particolare, un congegno disturbatore di frequenze onde radio c.d. “jammer” occultato dietro il filtro dell’aria posto nel vano portaoggetti dell’auto. Pertanto, i due sono stati denunciati in stato di libertà alla locale Procura della Repubblica per possesso ingiustificato di attrezzi atti allo scasso e chiavi alterate, contestualmente i due pregiudicati sono stati segnalati per l’applicazione della misura di prevenzione del foglio di via obbligatorio con divieto di far ritorno nel comune di Ceppaloni, in quanto si aggiravano senza giustificato motivo nei pressi di quel magazzino di tabacchi dove, in passato, sono stati consumati alcuni furti.

Tags: