venerdì 30 Luglio 2021 “Telese Città”. Di Santo : “Plauso per sottoscrizione del protocollo d’intesa Gens Nova – Icare” | infosannionews.it venerdì 30 Luglio 2021
Smooth Slider

Caporaso: il “Telesia for Peoples” motivo d’orgoglio e di prestigio per Telese Terme

“A margine dell’evento ‘Telesia for Peoples’, desidero esprimere la mia ...

Comitato Abc. Sponsorizzazioni Acea, illuminazioni monumenti non a costo zero

Comitato Abc. Sponsorizzazioni Acea, illuminazioni monumenti non a costo zero

L’illuminazione dei monumenti della nostra città attraverso lo sponsor di ...

Raccordo A16 BN-Castel del Lago. In fiamme auto su una bisarca

Alle prime luci del mattino un camion bisarca è andato ...

Francesco Maria Rubano confermato vice coordinatore regionale di Forza Italia

Francesco Maria Rubano confermato vice coordinatore regionale di Forza Italia

Di seguito le dichiarazioni del vice-coordinatore regionale Rubano, dell'Europarlamentare Fulvio ...

Il Benevento supera in amichevole la Reggina 3 a 1. Assist-man Oliver Kragl.

Il Benevento incontra la Reggina nel suo terzo test stagionale ...

L'associazione Impegno per Cerreto Sannita da il benvenuto al nuovo Vescovo

Questa mattina come associazione "Impegno per Cerreto Sannita" abbiamo incontrato ...

“Telese Città”. Di Santo : “Plauso per sottoscrizione del protocollo d’intesa Gens Nova – Icare”

27/08/2020
By

“Non posso che esprimere soddisfazione per la notizia di oggi della firma di un protocollo tra l’associazione culturale Gens Nova e la cooperativa sociale di comunità iCare e che prevede, tra i punti dell’intesa, l’attivazione nella nostra Città di uno Sportello di ascolto per le donne vittime di violenza. Si tratta di un tema a cui teniamo molto, centrale nel nostro programma e che ha già visto negli ultimi anni un impegno costante da parte dell’amministrazione Carofano”. Nicola Di Santo plaude alla sottoscrizione di un protocollo tra Gens Nova e iCare. “Tra gli obiettivi raggiunti in questi anni mi piace ricordare il finanziamento da parte della Regione Campania, pari a 199mila euro, per l’istituzione di una Casa Rifugio per le donne vittime di violenza nel Comune di Telese Terme. La notizia fu data il 1 agosto 2017 proprio a Telese Terme dal governatore De Luca in occasione della riapertura del Poliambulatorio di Via Massarelli. Un tassello fondamentale per il sostegno alle donne, e ai loro figli, che sono vittime di violenza attraverso la creazione di un luogo riservato nel quale si potranno trovare possibilità di interfaccia umana ma anche di supporto con professionisti e Forze dell’Ordine ai quali le donne vittime di violenza potranno rivolgersi per tutelare la propria sanità”.

Tags: