mercoledì 30 Settembre 2020 Prefettura. Riunione del Comitato Provinciale Ordine e Sicurezza su contenimento e contagio Covid 19 | infosannionews.it mercoledì 30 Settembre 2020
Smooth Slider
Il Pd bacchetta Ruggiero, reo di “alzare inutili polveroni”

Il Pd bacchetta Ruggiero, reo di alzare inutili polveroni

Apprendiamo della stampa la nota del sindaco di Foiano, Giuseppe ...

Interruzione idrica a Benevento in via Gran Potenza per un guasto improvviso.

Interruzione idrica a Benevento in via Gran Potenza per un guasto improvviso.

GESESA-BENEVENTO: interruzione idrica in Via Gran Potenza per un guasto ...

Accademia Volley.Partita la nuova stagione 2020/21

E' finalmente ripresa a distanza di quasi 10 mesi la ...

La Polizia di Stato celebra San Michele Arcangelo, proprio Santo Patrono.

È stata si è svolta questa mattina presso la Parrocchia ...

Riflessione di Antonio Ruggiero rispetto alla scelta di De Luca di nominare assessore Mario Morcone

Riflessione di Antonio Ruggiero rispetto alla scelta di De Luca di nominare assessore Mario Morcone

Il consigliere Provinciale del Partito Democratico Giuseppe Antonio Ruggiero interviene ...

Scuole. Si riparte il 1° Ottobre

Scuole. Si riparte il 1° Ottobre

Saranno messi in atto tutti gli accorgimenti necessari affinche non ...

Prefettura. Riunione del Comitato Provinciale Ordine e Sicurezza su contenimento e contagio Covid 19

14/08/2020
By

Nella mattinata odierna, presieduta dal Viceprefetto Vicario si è riunito presso il Palazzo del Governo il Comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica alla presenza dei vertici delle Forze dell’Ordine e con la partecipazione di rappresentanti del Comune di Benevento e dell’ASL per una verifica congiunta dei dispositivi di sicurezza programmati per la prossima festività del Ferragosto, nonché per un’aggiornata valutazione delle problematiche connesse alla necessità di contenimento del contagio da Covid-19, alla luce dei recenti casi di positività registrati in provincia. Ai riguardo, è stato preliminarmente stabilito che i servizi già previsti nell’ambito del piano di controllo coordinato del territorio saranno ulteriormente implementati con il ricorso ad una maggiore presenza delle Forze dell’Ordine e della Polizia Municipale, anche mediante la predisposizione di presidi fissi e mobili, per la prevenzione dei reati e con l’ausilio dei sistemi di videosorveglianza. In tale contesto, anche in adesione alla richiesta di maggiore sicurezza, formulata a seguito dei recenti episodi di vandalismo dai residente del centro storico, il Comitato ha deliberato in particolare il potenziamento di mirati controlli all’accesso nelle predette aree del centro storico e nei luoghi della “movida” e al rispetto degli orari di chiusura degli esercizi pubblici e di somministrazione di bevande alcoliche nonché al rispetto delle norme per contenere la diffusione del contagio. Tutto ciò premesso, si raccomanda alla cittadinanza oltre al rispetto delle disposizioni di legge, di assumere comportamenti corretti e responsabili, a tutela della salute e serenità di tutti, al fine di non vanificare i sacrifici dei duri mesi di chiusura e per continuare ad assicurare la massima tutela alle persone fragili.

Tags: