mercoledì 30 Settembre 2020 Il Generale di Corpo d’Armata Adolfo Fischione comandante interregionale Carabinieri “Ogaden” in visita presso il Comando Provinciale | infosannionews.it mercoledì 30 Settembre 2020
Smooth Slider

Paola Rossi docente Unifortunato nella Commissione sulla Riforma Fiscale coordinata da Carlo Cottarelli

La prestigiosa commissione nazionale lavorerà su revisione IRPEF e abolizione ...

Il Pd bacchetta Ruggiero, reo di “alzare inutili polveroni”

Il Pd bacchetta Ruggiero, reo di alzare inutili polveroni

Apprendiamo della stampa la nota del sindaco di Foiano, Giuseppe ...

Interruzione idrica a Benevento in via Gran Potenza per un guasto improvviso.

Interruzione idrica a Benevento in via Gran Potenza per un guasto improvviso.

GESESA-BENEVENTO: interruzione idrica in Via Gran Potenza per un guasto ...

Accademia Volley.Partita la nuova stagione 2020/21

E' finalmente ripresa a distanza di quasi 10 mesi la ...

La Polizia di Stato celebra San Michele Arcangelo, proprio Santo Patrono.

È stata si è svolta questa mattina presso la Parrocchia ...

Riflessione di Antonio Ruggiero rispetto alla scelta di De Luca di nominare assessore Mario Morcone

Riflessione di Antonio Ruggiero rispetto alla scelta di De Luca di nominare assessore Mario Morcone

Il consigliere Provinciale del Partito Democratico Giuseppe Antonio Ruggiero interviene ...

Il Generale di Corpo d’Armata Adolfo Fischione comandante interregionale Carabinieri “Ogaden” in visita presso il Comando Provinciale

13/08/2020
By

Il Generale di Corpo d’Armata Adolfo Fischione, che si è insediato il 03 febbraio 2020 scorso al vertice del Comando Interregionale “Ogaden” di Napoli, che comprende le Legioni Territoriali dei Carabinieri del Centro Sud (Campania, Puglia, Basilicata, Abruzzo e Molise), questa mattina ha visitato la Caserma dei Carabinieri di via Meomartini, ove è stato accolto dal Comandante Provinciale, Col. Germano Passafiume, alla presenza del Questore di Benevento Dott. Luigi Bonagura e del Comandate del Gruppo Forestale Colonnello Gennaro Curto.

L’alto Ufficiale, nel corso della visita, ha incontrato la vedova dell’Appuntato Medaglia d’Oro al Valor Civile Vittorio Vaccarella “Carabiniere originario di Ponte in servizio presso la Stazione Carabinieri di Gavi dove nel 1970 fu assassinato a colpi d’arma da fuoco da malfattori intenti a perpetrare un furto” nonché una rappresentanza di militari appartenenti alle quattro Compagnie dipendenti del Comando Provinciale.

Nel corso della riunione, il Generale Fischione, nell’esprimere il suo apprezzamento per l’impegno profuso quotidianamente dall’Arma di Benevento in tutto il territorio sannita a tutela della legalità, ha evidenziato l’importanza del controllo del territorio. Ha, inoltre, richiamato a tutti l’importanza della funzione sociale quotidianamente assolta dall’Arma, con particolare riferimento al ruolo di primaria importanza svolto dalle Stazioni carabinieri, teso a recepire ed essere “vicino” alle esigenze dei cittadini per rappresentare sicuri punti di riferimento delle comunità locali. Il Generale Fischione altresì si è voluto soffermare in una riunione info – operativa con tutti gli Ufficiali e il Colonnello Passafiume con i quali ha analizzato le principali problematiche della Provincia sotto il profilo della sicurezza pubblica e dell’ordine pubblico e i fenomeni socio-economici.

L’alto ufficiale quindi si è recato presso il Palazzo di Giustizia, ove ha incontrato il Presidente del Tribunale, Dott.ssa Marilisa Rinaldi

Durante i cordiali colloqui, è stato manifestato vivo apprezzamento per l’ottimale e sinergico concorso tra le citate Autorità e l’Arma assicurato dai militari del Comando Provinciale Carabinieri di Benevento, che mira al mantenimento dell’ordine e della sicurezza pubblica nel Sannio, sia sotto l’aspetto della repressione dei reati, sia per quanto riguarda il controllo del territorio nell’ambito preventivo, comunque finalizzato ad assicurare e mantenere livelli accettabili di vivibilità sotto il profilo della sicurezza.

La visita è proseguita facendo tappa nel comune di Sant’Agata de’Goti, dove il Comandante Interregionale si è intrattenuto con il personale di quella Stazione Carabinieri incontrando subito dopo la vedova ed il figlioletto dell’Appuntato Tiziano Della Ratta Medaglia d’Oro al Valor Militare alla memoria “Carabiniere deceduto il 27 aprile 2013 a Maddaloni in provincia di Caserta a seguito di un conflitto a fuoco con alcuni rapinatori, successivamente identificati e condannati in appello nel gennaio 2017” .

Tags: