giovedì 1 Ottobre 2020 “Eternità. L’infinita estensione del tempo che non ha avuto inizio e non avrà termine’’ al Teatro Romano di Benevento | infosannionews.it giovedì 1 Ottobre 2020
Smooth Slider

Mastella : Nei prossimi giorni, riceverò Carlo Mazzone al Comune

“Ho sentito Carlo Mazzone per dirgli che siamo orgogliosi di ...

Telese. Inaugurata la sede aggiuntiva dell' I.I.S. Telesi@

Di Maria: presto tavolo con nuova amministrazione per eventuali modifiche ...

Antonella Zollo si Laurea in Tecnologie Alimentari

Con piena regolarità e brillanti risultati, la spigliata e dinamica ...

Concorso magistratura: la Sen. Lonardo interroga il Ministro Bonafede

Concorso magistratura: la Sen. Lonardo interroga il Ministro Bonafede

“Il tema della giustizia da sempre riveste grande rilevanza nella ...

Un caso di positività al Covid 19 al Fatebenefratelli di Benevento.

Un caso di positività al Covid 19 al Fatebenefratelli di Benevento.

La Direzione dell'Ospedale Sacro Cuore di Gesù comunica la positività ...

Campagna Il vaccino contro l’influenza. All'Asl iniziate le vaccinazioni, le Istituzioni le prime a dare esempio.

E' partita questa mattina la Campagna "Il vaccino contro l’influenza", ...

“Eternità. L’infinita estensione del tempo che non ha avuto inizio e non avrà termine’’ al Teatro Romano di Benevento

07/08/2020
By

Lunedì 10 Agosto 2020 ore 19.30, 21.30 e 6.30.


Lunedì 10 Agosto 2020, in occasione della notte delle stelle cadenti, apertura serale straordinaria al Teatro romano di Benevento dove si svolgerà la manifestazione “Eternità. L’infinita estensione del tempo che non ha avuto inizio e non avrà termine’’ con performance di musica, danza e poesia che si svilupperanno in tre momenti: al tramonto (ore 19,30), sera (ore 21,30) e all’alba (ore 6,30). Le musiche saranno eseguite da Giuseppe Granatello – pianoforte, Lorenza Maio – violino, le coreografie sono a cura di Gisella Marucci, Ilaria Mandato, Sara Scuderi con la collaborazione di Linda Ocone, con la direzione artistica di Carmen Castiello della Compagnia del Balletto di Benevento, letture di Alba Parrella.

L’iniziativa è organizzata dalla Direzione regionale Musei Campania- Teatro Romano di Benevento in collaborazione con la Provincia di Benevento e il Centro Studi Danza, con il sostegno di Sannio Europa, Allestimenti Umberto Rossi, Fondazione Città Spettacolo, Associazione Cultura e Letture, Strega Store, panificio Caggiano e La Guardiense.

Un’occasione per una visita speciale che offre ai visitatori una prospettiva interpretativa del tempo e dello spazio attraverso la musica, la danza e la poesia nel suggestivo scenario del Teatro romano di Benevento. Le arti stimolano la conoscenza, che a sua volta nutre la sfera emotiva; le tre performance sono state ideate per tre momenti significativi che scandiscono lo scorrere del giorno: il malinconico tramonto sarà accompagnato dalle note di Chopin, l’energia della danza avvolgerà il mistero della notte in cui si liberano i desideri più reconditi, all’alba, l’aurora sarà simbolicamente colorata dalle note del “Mattino” di Grieg aspettando il levare del sole.

La manifestazione si svolgerà nel pieno rispetto delle misure di sicurezza previste dalla normativa per fronteggiare l’emergenza epidemiologica da COVID-19 (uso obbligatorio delle mascherine, distanziamento fisico).

La partecipazione all’evento è con il biglietto di ingresso al sito.

Info e prenotazioni

Teatro romano di Benevento

Piazza Ponzio Telesino – 82100 Benevento

+39 0824 47213 | drm-cam.teatrobenevento@beniculturali.it

Biglietto: € 2,00

Tags: