mercoledì 17 Aprile 2024 Inflazione.A Luglio aumenta sia su base annuale che mensile. | infosannionews.it mercoledì 17 Aprile 2024
In evidenza

Siamo Forchia, ecco Agostino Verlezza 

Continua la cavalcata di “Siamo Forchia”, gruppo facente capo al ...

San Giorgio del Sannio, Gerardo Campana aderisce a Forza Italia

Gerardo Campana è il volto dell'imprenditoria dinamica e dello spirito ...

Filosofia e danza “ il Linguaggio della danza è: espressione, sensazione, emozione”

Giovedi 18 Aprile 2024 alle ore 18,30 presso il Teatro ...

Elezioni europee. Provvedimenti in materia di comunicazione politica

Elezioni europee. Provvedimenti in materia di comunicazione politica

Elezione dei membri del Parlamento europeo spettanti all'Italia di sabato ...

Civico22 sulla sospensione delle attività didattiche del plesso centrale della “Sant’Angelo a Sasso”

Civico22 sulla sospensione delle attività didattiche del plesso centrale della Sant'Angelo a Sasso

Benevento - "Ci duole ritornare sempre sullo stesso punto, ma ...

Stampa articolo Stampa articolo

Inflazione.A Luglio aumenta sia su base annuale che mensile.

10/08/2012
By

Pietro Giordano, Adiconsum: “La Spending Review non è una misura in grado di rilanciare il Paese. È invece urgente e indispensabile decurtare la tassazione diretta e indiretta a carico delle famiglie.

Le stime provvisorie diffuse dall’Istat a fine luglio  – dichiara Pietro Giordano, Segretario generale Adiconsum – che avevano fatto registrare un’inflazione stabile rispetto a giugno e addirittura una diminuzione su base annuale, ci avevano fatto ben sperare, ma purtroppo non sono risultate quelle reali. I dati definitivi indicano invece una ripresa dell’inflazione sia su base mensile +0,1% che su base annuale attestandosi al 3,1%.
Gli aumenti sono dovuti ai beni energetici regolamentati e non (+1,6%) e ai trasporti (+1,4%).
Le previsioni per il rientro dalle ferie – prosegue Giordano – non appaiono rosee a cominciare dagli aumenti dei carburanti che si stanno registrando come ogni anno in concomitanza con gli esodi estivi e che si rifletteranno inevitabilmente sull’inflazione del mese di agosto.
Diventa sempre più urgente e indispensabile – continua Giordano – emanare misure concrete a sostegno delle famiglie. La Spending review appena approvata è solo un palliativo e non rappresenta di certo la misura che può rilanciare l’economia del nostro Paese.

Stampa articolo Stampa articolo