sabato 28 Gennaio 2023 Iannaccone (Nps-Noi Sud): Sulla spending review i cittadini sanniti decidano liberamente sul loro futuro. | infosannionews.it sabato 28 Gennaio 2023
  • Pd: Cacciano e Del Basso De Caro, il giorno della riscossa
Smooth Slider

Si cerca il tema del Design per la BeneBiennale

Il design è soprattutto l’intelligenza che si diverte e studia ...

Accademia superata in casa dal Volleyro

Brutto stop per l'Accademia Volley che ieri sera è stata ...

EdilBen Sant'Agnese: il punto su under 15 e under 17

Nuovo anno, nuove sfide per l’EDILBEN Basket Sant’Agnese che si ...

Il Comitato Sannita Abc manifesta davanti la Regione Campania e chiede un incontro a De Luca

Ieri pomeriggio, 27 Gennaio 2023,  il Comitato sannita Abc, con ...

Tradizione Ceramista, firmato il patto di amicizia tra Cerreto Sannita e Rutigliano

A Rutigliano, in provincia di Bari, è stato stipulato il ...

L’Anpi di Benevento per la memoria dell’Olocausto e per la lotta alle discriminazioni

La sezione di Benevento dell’Anpi ha celebrato il Giorno della ...

Stampa articolo Stampa articolo

Iannaccone (Nps-Noi Sud): Sulla spending review i cittadini sanniti decidano liberamente sul loro futuro.

09/08/2012
By

 “Il riordino delle province ha evidenziato ulteriormente i limiti di un governo tecnico sempre più distante dalle esigenze dei territori” afferma l’on.Iannaccone.

L'on. Iannaccone al Quirinale

La soppressione della provincia di Benevento è una assoluta ingiustizia che può essere mitigata solo dal pieno coinvolgimento delle popolazioni in merito alle scelte sui futuri assetti.” – è quanto dichiara Arturo Iannaccone Capogruppo a Montecitorio e Segretario Federale di NpS – Noi Sud.
“In tal senso ho presentato un ordine del giorno, accolto dal Governo, per consentire alle province colpite dal provvedimento di unirsi a province confinanti anche se di altre regioni.
Ci aspettiamo – conclude Iannaccone – che i Sanniti, attraverso un referendum, possano decidere liberamente con chi stare e la regione Campania faccia da arbitro neutrale garante della volontà popolare.
Per quanto ci riguarda incalzeremo il Governo affinché il dispositivo dell’OdG venga attuato”.

Stampa articolo Stampa articolo