mercoledì 17 Aprile 2024 Per prevenire le “morti bianche” controlli periodici dei Carabinieri | infosannionews.it mercoledì 17 Aprile 2024
In evidenza

Siamo Forchia, ecco Agostino Verlezza 

Continua la cavalcata di “Siamo Forchia”, gruppo facente capo al ...

San Giorgio del Sannio, Gerardo Campana aderisce a Forza Italia

Gerardo Campana è il volto dell'imprenditoria dinamica e dello spirito ...

Filosofia e danza “ il Linguaggio della danza è: espressione, sensazione, emozione”

Giovedi 18 Aprile 2024 alle ore 18,30 presso il Teatro ...

Elezioni europee. Provvedimenti in materia di comunicazione politica

Elezioni europee. Provvedimenti in materia di comunicazione politica

Elezione dei membri del Parlamento europeo spettanti all'Italia di sabato ...

Civico22 sulla sospensione delle attività didattiche del plesso centrale della “Sant’Angelo a Sasso”

Civico22 sulla sospensione delle attività didattiche del plesso centrale della Sant'Angelo a Sasso

Benevento - "Ci duole ritornare sempre sullo stesso punto, ma ...

Stampa articolo Stampa articolo

Per prevenire le “morti bianche” controlli periodici dei Carabinieri

09/08/2012
By

Denunciati tre datori di lavoro per violazioni sul rispetto delle norme antinfortunistiche e delle norme sull’assunzione – scoperti 2 lavoratori “in nero”.

Nell’ambito dei periodici controlli predisposti dal Comando Provinciale dei Carabinieri di Benevento in materia di contrasto del lavoro irregolare e/o “in nero” e delle norme sulla sicurezza dei lavoratori, i militari della Compagnia di Benevento in collaborazione con quelli del Nucleo Carabinieri dell’Ispettorato del lavoro hanno eseguito una serie di controlli in alcuni cantieri edili per la costruzione di civili abitazioni. Obiettivo è soprattutto salvaguardare e tutelare l’incolumità dei lavoratori più a rischio sotto l’aspetto della protezione da eventuali infortuni sul lavoro. Nel dettaglio:

– a Fragneto l’Abate (BN) in un cantiere è stato denunciato il titolare dell’impresa costruttrice del luogo, poiché è stata riscontrata la mancanza di installazione di parapetti per i lavori in quota per evitare la caduta accidentale e l’utilizzo di una scala non a norma, segnalata la posizione irregolare di 3 lavoratori;

– a San Giorgio del Sannio (BN) in due distinti cantieri, sono stati denunciati due datori di lavoro del luogo, il primo per violazione e irregolarità sull’assunzione di alcuni operai con l’impiego di un lavoratore “in nero” e l’assenza di idoneo equipaggiamento di protezione individuale mentre il secondo è stato segnalato per irregolarità sull’assunzione degli operai dipendenti, l’impiego di un lavoratore in nero e per la mancanza del piano per il montaggio e smontaggio di un ponteggio metallico di alcuni metri di altezza.

Nei controlli effettuati sono state comminate le sanzioni amministrative previste per le violazioni riscontrate per un totale di circa 8 mila euro.

Stampa articolo Stampa articolo