sabato 28 Gennaio 2023 Per prevenire le “morti bianche” controlli periodici dei Carabinieri | infosannionews.it sabato 28 Gennaio 2023
  • Pd: Cacciano e Del Basso De Caro, il giorno della riscossa
Smooth Slider

Si cerca il tema del Design per la BeneBiennale

Il design è soprattutto l’intelligenza che si diverte e studia ...

Accademia superata in casa dal Volleyro

Brutto stop per l'Accademia Volley che ieri sera è stata ...

EdilBen Sant'Agnese: il punto su under 15 e under 17

Nuovo anno, nuove sfide per l’EDILBEN Basket Sant’Agnese che si ...

Il Comitato Sannita Abc manifesta davanti la Regione Campania e chiede un incontro a De Luca

Ieri pomeriggio, 27 Gennaio 2023,  il Comitato sannita Abc, con ...

Tradizione Ceramista, firmato il patto di amicizia tra Cerreto Sannita e Rutigliano

A Rutigliano, in provincia di Bari, è stato stipulato il ...

L’Anpi di Benevento per la memoria dell’Olocausto e per la lotta alle discriminazioni

La sezione di Benevento dell’Anpi ha celebrato il Giorno della ...

Stampa articolo Stampa articolo

Per prevenire le “morti bianche” controlli periodici dei Carabinieri

09/08/2012
By

Denunciati tre datori di lavoro per violazioni sul rispetto delle norme antinfortunistiche e delle norme sull’assunzione – scoperti 2 lavoratori “in nero”.

Nell’ambito dei periodici controlli predisposti dal Comando Provinciale dei Carabinieri di Benevento in materia di contrasto del lavoro irregolare e/o “in nero” e delle norme sulla sicurezza dei lavoratori, i militari della Compagnia di Benevento in collaborazione con quelli del Nucleo Carabinieri dell’Ispettorato del lavoro hanno eseguito una serie di controlli in alcuni cantieri edili per la costruzione di civili abitazioni. Obiettivo è soprattutto salvaguardare e tutelare l’incolumità dei lavoratori più a rischio sotto l’aspetto della protezione da eventuali infortuni sul lavoro. Nel dettaglio:

– a Fragneto l’Abate (BN) in un cantiere è stato denunciato il titolare dell’impresa costruttrice del luogo, poiché è stata riscontrata la mancanza di installazione di parapetti per i lavori in quota per evitare la caduta accidentale e l’utilizzo di una scala non a norma, segnalata la posizione irregolare di 3 lavoratori;

– a San Giorgio del Sannio (BN) in due distinti cantieri, sono stati denunciati due datori di lavoro del luogo, il primo per violazione e irregolarità sull’assunzione di alcuni operai con l’impiego di un lavoratore “in nero” e l’assenza di idoneo equipaggiamento di protezione individuale mentre il secondo è stato segnalato per irregolarità sull’assunzione degli operai dipendenti, l’impiego di un lavoratore in nero e per la mancanza del piano per il montaggio e smontaggio di un ponteggio metallico di alcuni metri di altezza.

Nei controlli effettuati sono state comminate le sanzioni amministrative previste per le violazioni riscontrate per un totale di circa 8 mila euro.

Stampa articolo Stampa articolo