sabato 6 Giugno 2020 Polizia Municipale, grande segnale di efficienza nel periodo di quarantena | infosannionews.it sabato 6 Giugno 2020
Smooth Slider

Il giovanissimo Fiore Girardi di Pesco Sannita premiato tra i 66 studenti della Federico II

Presente il prof. Gaetano Manfredi, Ministro dell’Università e Ricerca.Sono stati ...

Qualità dell’aria, Arpac, con la fase due “ritornano” gli ossidi di azoto in Campania

Qualità dell’aria, Arpac, con la fase due “ritornano” gli ossidi di azoto in Campania

A partire dallo scorso 4 maggio, con la cosiddetta “fase ...

Diploma di Fagotto per Chiara Iscaro

La valente dottoressa in Medicina Veterinaria Chiara Iscaro ha conseguito ...

Azienda Sanitaria San Pio. Oggi nessun tampone positivo

Azienda Sanitaria San Pio. Oggi nessun tampone positivo

L’A.O.R.N. “San Pio” ha processato in data odierna nr. 80 ...

Bando Mibact piccoli comuni. Sen. De Lucia : “Partecipate!”

Bando Mibact piccoli comuni. Sen. De Lucia : Partecipate!

“Ho provveduto ad inoltrare nei giorni scorsi una mail ai ...

Donate due Opere d'Arte alla Provincia di Benevento

Al Museo Arcos sono state consegnate due opere donate dagli ...

Polizia Municipale, grande segnale di efficienza nel periodo di quarantena

01/04/2020
By

Il Corpo di Polizia Municipale comunica che nel periodo che va dal 17 al 31 marzo 2020 sono state controllate complessivamente 8.462 persone, e sono state elevate 33 denunce per violazione all’art. 650 del C.P., poi depenalizzate in illecito amministrativo, e a seguito dell’entrata in vigore del decreto legge 25.03.2020, n. 19, sono state elevate ulteriori 20 verbali. In tale periodo sono stati controllati 306 esercizi commerciali, senza riscontrare alcuna violazione.

Nella giornata odierna sono stati effettuati circa 600 controlli e sono state elevate 7 sanzioni amministrative a carico di soggetti che vanno in giro senza alcuna motivazione. Detti verbali si aggiungono ai 6 elevati nella giornata di ieri, a dimostrazione che si sta stringendo il cerchio rispetto alle persone che ritengono di poter passare inosservati ai controlli che si effettuano in Città.

In particolare nella giornata odierna è stato mandato a casa un gruppo di quattro cittadini stranieri che stazionava nei pressi dell’Arco Traiano, creando sconcerto tra gli abitanti del posto.

“La sterzata in termini di controlli – osserva il comandante Bosco – che è stata inferta in questi ultimi due giorni la dice lunga rispetto a quello che deve essere il comportamento dei cittadini, ovverossia stare a casa quanto più possibile”.

Tags: