sabato 6 Giugno 2020 Demetrio Albertini, una caduta di stile assurda su Inzaghi. | infosannionews.it sabato 6 Giugno 2020
Smooth Slider

Il giovanissimo Fiore Girardi di Pesco Sannita premiato tra i 66 studenti della Federico II

Presente il prof. Gaetano Manfredi, Ministro dell’Università e Ricerca.Sono stati ...

Qualità dell’aria, Arpac, con la fase due “ritornano” gli ossidi di azoto in Campania

Qualità dell’aria, Arpac, con la fase due “ritornano” gli ossidi di azoto in Campania

A partire dallo scorso 4 maggio, con la cosiddetta “fase ...

Diploma di Fagotto per Chiara Iscaro

La valente dottoressa in Medicina Veterinaria Chiara Iscaro ha conseguito ...

Azienda Sanitaria San Pio. Oggi nessun tampone positivo

Azienda Sanitaria San Pio. Oggi nessun tampone positivo

L’A.O.R.N. “San Pio” ha processato in data odierna nr. 80 ...

Bando Mibact piccoli comuni. Sen. De Lucia : “Partecipate!”

Bando Mibact piccoli comuni. Sen. De Lucia : Partecipate!

“Ho provveduto ad inoltrare nei giorni scorsi una mail ai ...

Donate due Opere d'Arte alla Provincia di Benevento

Al Museo Arcos sono state consegnate due opere donate dagli ...

Demetrio Albertini, una caduta di stile assurda su Inzaghi.

31/03/2020
By

Demetrio Albertini, un passato illustre da calciatore, in Federazione fino poi a diventare coadiutore dei curatori fallimentari del Parma per nomina giudiziaria, è l’esatta dimostrazione che far carriera, a volte, ti fa supporre di essere salito su un piedistallo dal quale puoi dire tutto ciò che ti passa per la mente. Offese gratuite pure. Fortunatamente Pippo Inzaghi, allenatore del Benevento è un signore se è vero come è vero che non ha risposto all’offesa gratuita di quello che, oltre ad essere un ex collega, sarebbe dovuto essere anche un suo amico.

L’educazione però non permette di rispondere in quella maniera. Ad Inzaghi, che ai microfoni di Sky aveva dichiarato “Il campionato va finito per garantire la regolarità. Sento tanti discorsi, ma la cosa più limpida e giusta è tornare a giocare. Nessuno deve subire danni” Albertini ha risposto con una frase “L’ignoranza sceglie sempre le parole sbagliate”. Purtroppo però in questo caso, le parole sbagliate, le ha proferite proprio lui, Demetrio Albertini scivolando su una buccia di banana per una caduta di stile epica.

 

 

 

 

 

 

Tags: