sabato 4 aprile 2020 Athos l’App presentata all’Istituto Rampone: la cultura al passo con i tempi e con la tecnologia. | infosannionews.it sabato 4 aprile 2020
In evidenza
Pesco Sannita. Sindaco e giunta devolvono indennità per acquisto di test rapidi.

Pesco Sannita. Sindaco e giunta devolvono indennità per acquisto di test rapidi.

Misure di contenimento del diffondersi del coronavirus – Covid 19, ...

Mastella:”Ringrazio il Benevento Calcio per aver donato 500 mascherine”

Mastella:Ringrazio il Benevento Calcio per aver donato 500 mascherine

“Esprimo un vivo e sincero ringraziamento al Benevento Calcio, e ...

La CUB ha denunciato alla Magistratura la carenza di sistemi di protezione per gli operatori del 118

  La scrivente O.S., per il tramite del suo Segretario Generale ...

Bollettino informativo AO San Pio 3 Aprile ore 18:00

Di seguito il bollettino informativo dell'AO "San Pio" relativo ai ...

Infezioni da Coronavirus, Giovanni Picone: “Serve davvero la sanificazione delle strade?”

Infezioni da Coronavirus, Giovanni Picone: Serve davvero la sanificazione delle strade?

Con questo interrogativo Giovanni Picone interviene  sulla questione relativa alla ...

Athos l’App presentata all’Istituto Rampone: la cultura al passo con i tempi e con la tecnologia.

20/02/2020
By

L’applicazione del progetto Erasmus Plus si chiama Athos.

L’app, è stata ideata e realizzata dagli studenti Angelo Frattolillo, Ilaria Lombardi e Iris Frattasi, degli indirizzi di Informatica e Grafica dell’IIS “Rampone Palmieri Polo“, sotto la guida del docente Lepore. “Impronte della storia sulle orme della tecnologia” attuato in sinergia con il Comune di Benevento e la Soprintendenza Archeologica, Belle Arti  e del Paesaggio di Caserta e Benevento rappresentata dal dottore Simone Foresta.

Una “caccia al tesoro” dei monumenti simbolo della città di Benevento per conoscerne la storia, apprenderne le caratteristiche e promuoverla attraverso la realtà virtuale. L’app  consentira’ agli studenti di scoprire i tesori del patrimonio artistico e culturale beneventano come ha spiegato  la Dirigente scolastica Maria Marino.

I risultati del progetto  – ha evidenziato il rappresentante della Soprintendenza Simone Foresta –  rappresentano un processo di conoscenza fondamentale per la promozione e la tutela del patrimonio e del territorio.

Il progetto fa parte di una serie di iniziative per la valorizzazione del patrimonio artistico e culturale in collaborazione con l’assessorato alla Cultura e in relazione a questo Rossella del Prete assessore alla cultura al comune di Benevento, si è complimentata della preziosissima collaborazione con l’Istituto Rampone che con le sue specifiche competenze, ha avviato percorsi di formazione e approfondimento che consentiranno la conoscenza e la promozione del patrimonio artistico archeologico della città. Non solo app, ma anche delle magliette personalizzate con sfondi rappresentanti Benevento, da Santa Sofia al Teatro Romano.

L’assessore De Prete ha esortato a creare altre app per la conoscenza del patrimonio Unesco di Benevento, invito ben accetto dalla dirigente Marino.

 

 

Tags:

             

Il Campionato del Benevento Calcio

SubitoCasa

Iesc Immobili e Servizi

Atelier Pantheon

Notizie dall’Italia

Previsioni del Tempo

archivio