sabato 4 aprile 2020 Edil Appia Basket Sant’Agnese batte la Polisportiva Matese 63 a 40 | infosannionews.it sabato 4 aprile 2020
In evidenza
Pesco Sannita. Sindaco e giunta devolvono indennità per acquisto di test rapidi.

Pesco Sannita. Sindaco e giunta devolvono indennità per acquisto di test rapidi.

Misure di contenimento del diffondersi del coronavirus – Covid 19, ...

Mastella:”Ringrazio il Benevento Calcio per aver donato 500 mascherine”

Mastella:Ringrazio il Benevento Calcio per aver donato 500 mascherine

“Esprimo un vivo e sincero ringraziamento al Benevento Calcio, e ...

La CUB ha denunciato alla Magistratura la carenza di sistemi di protezione per gli operatori del 118

  La scrivente O.S., per il tramite del suo Segretario Generale ...

Bollettino informativo AO San Pio 3 Aprile ore 18:00

Di seguito il bollettino informativo dell'AO "San Pio" relativo ai ...

Infezioni da Coronavirus, Giovanni Picone: “Serve davvero la sanificazione delle strade?”

Infezioni da Coronavirus, Giovanni Picone: Serve davvero la sanificazione delle strade?

Con questo interrogativo Giovanni Picone interviene  sulla questione relativa alla ...

Edil Appia Basket Sant’Agnese batte la Polisportiva Matese 63 a 40

18/02/2020
By

Dopo lo stop in quel di Mondragone, l’Edil Appia Basket Sant’Agnese coglie l’immediato riscatto battendo tra le mura amiche del Palazzetto dello Sport di Via Olmo Lungo la Polisportiva Matese nella 18^ giornata del campionato di Promozione Campania.
Gara in equilibrio per almeno metà della sua durata con gli uomini della presidentessa Manganiello che hanno dovuto sudare più del previsto per avere la meglio degli avversari. Dopo infatti un primo ed un secondo quarto che ha visto i padroni di casa avanti di solo un possesso (35-32 al 20’), il parziale decisivo arrivava al ritorno dal riposo lungo con l’Edil Appia che, con una difesa a zona asfissiante ed efficace, ha costretto a soli 6 punti gli ospiti scrivendo così il 50 a 38 al 30’. L’ultimo e decisivo quarto nulla apportava all’economia dell’incontro con gli uomini di coach Mirra che hanno controllato senza troppi patemi e hanno chiuso sul 63 a 49 finale.
“Abbiamo fatto una gara di alti e bassi – commenta coach Mirra – ma quando arrivi nella fase calda della stagione occorre vincere ed oggi abbiamo svolto il nostro compito.  E’ stata una vittoria sofferta ma importante, venendone a capo con le unghie e con i denti grazie a una prestazione di pura tenacia e voglia di vincere. In un momento in cui le energie sono ridotte, a causa degli allenamenti non sempre al completo, lo sforzo notevole di squadra è stato premiato. La svolta è arrivata nel terzo quarto quando siamo migliorati in difesa con la conseguenza che anche in attacco abbiamo trovato più canestri facili. Sicuramente non abbiamo fatto una partita buonissima sotto il profilo della fluidità, ma vincerla dimostra quanta mentalità ha questa squadra. Occorre ora chiudersi in palestra e continuare a lavorare magari con maggiore continuità sperando di tramutare in un gioco migliore tutti i nostri sforzi”.
Prossimo appuntamento per l’Edil Appia domenica 23 gennaio (ore 18) quando i sanniti faranno visita all’Olympia Basket Maddaloni.
IL TABELLINO
EDIL APPIA BASKET SANT’AGNESE – POLISPORTIVA MATESE 63-49 (20-17; 15-15; 15-6; 13-11)
Edil Appia Basket Sant’Agnese: Accettola 8, Marno 13, Marallo 10, Cubelli 4, Di Iorio, Bosco C. 5, Del Sordo 8, Parziale, Cefalo, Cavuoto 15. Coach: Davide Mirra

Tags:

             

Il Campionato del Benevento Calcio

SubitoCasa

Iesc Immobili e Servizi

Atelier Pantheon

Notizie dall’Italia

Previsioni del Tempo

archivio