venerdì 21 febbraio 2020 M5S Benevento. Lotte intestine all’interno dei pentastellati. | infosannionews.it venerdì 21 febbraio 2020
In evidenza
Dimissioni sindaco. A Mastella la stima, fiducia e lealtà politica dei suoi alleati

Dimissioni sindaco. A Mastella la stima, fiducia e lealtà politica dei suoi alleati

"I sottoscritti capigruppo, anche a nome di tutti i colleghi ...

Nominata la giuria della IV° edizione del Premio Internazionale “Assteas”.

L’Associazione Culturale Xarte, comunica la giuria che analizzerà le opere ...

Invito a Teatro: con “Meraviglioso”, omaggio a Modugno.

Si avvia alla conclusione la rassegna ideata da Giambattista Assanti ...

Il 26 Febbraio parte il “Bus Talk” del Piccolo Festival della Politica

Il 26 Febbraio parte “Bus Talk” primo appuntamento della sezione ...

Cibo in Maschera Coldiretti: a Benevento torna Amatipico.Iniziativa di Campagna Amica su Corso Garibaldi

  Il Carnevale 2020 all'insegna del gusto autentico dei prodotti agroalimentari ...

Valle Caudina, controlli dei carabinieri: eseguiti arresti, denunce e sequestri di droga

Valle Caudina, controlli dei carabinieri: eseguiti arresti, denunce e sequestri di droga

Arresti, denunce e sequestri. E’ il bilancio dell’operazione di perlustrazione ...

M5S Benevento. Lotte intestine all’interno dei pentastellati.

17/01/2020
By

“Il MoVimento 5 stelle nazionale ha, in questo momento, grosse difficoltà e su questo non ci sono dubbi, ma il MoVimento 5 Stelle in questa città non è mai stato capace di fare un’opposizione efficace e reale e di creare attorno a se un interesse tale, se non per acquisire consensi, almeno a mantenerli inalterati. “

Inizia così un comunicato stampa del Meetup Partecipazione a 5 Stelle che è una dura reprimenda all’operato dei consiglieri comunali dei pentastellati. Si legge ancora nel comunicato : “E’ forse un’utopia pensare di riconfermare alle future elezioni amministrative i quasi 5000 voti presi dalla lista, 8000 quelli sul candidato sindaco, nel 2016 poichè le persone elette “portavoci” non hanno avuto il benché minimo riscontro politico, tali l’inefficacia e l’inefficienza del loro fare politico.
Della candidata sindaco dell’epoca, Marianna Farese, è dal mese di settembre che se ne sono perse le tracce …
Lasciando momentaneamente da parte Senatrici e Deputati (la loro eventuale pagella politica verrà fatta poi) ci chiediamo se veramente il Movimento 5 stelle sia rappresentato in Comune dal nulla. Chi vuole questo, chi ha voluto questo? E’ possibile che qualcuno si svegli solo in occasione delle tornate elettorali, lasciando nel buio, per tutto il tempo di una consiliatura, i problemi di una città ?
Non è forse il caso di dimettersi per manifesta incapacità, invece di continuare a galleggiare in un nulla politico che non da risultati? Lasciando Mastella spadroneggiare con le sue “supercazzole” di democristiana memoria senza che nessuno dica nulla ?
La politica, quella vera, si fa ogni giorno e non saltuariamente…in special modo se si è chiamati a rappresentare cittadini dichiarandosi “diversi” dai partiti politici “normali”.
Mastella e la sua tenue maggioranza sono alla frutta e ancora una volta il Movimento 5 Stelle di questa città si troverà impreparato ad affrontare la futura sfida elettorale.”

Tags:

             

Il Campionato del Benevento Calcio

SubitoCasa

Iesc Immobili e Servizi

Atelier Pantheon

Notizie dall’Italia

Previsioni del Tempo

archivio