giovedì 28 Ottobre 2021 M5S Benevento. Lotte intestine all’interno dei pentastellati. | infosannionews.it giovedì 28 Ottobre 2021
Smooth Slider
Floriana Fioretti capogruppo Pd a Palazzo Mosti : “Ringrazio i colleghi consiglieri per la fiducia accordatami”

Floriana Fioretti capogruppo Pd a Palazzo Mosti : Ringrazio i colleghi consiglieri per la fiducia accordatami

Prima dichiarazione alla stampa del neo-capogruppo del Partito Democratico nel ...

Sisma e Superbonus. Sen. Lonardo : “Necessaria proroga a fine 2023”

Sisma e Superbonus. Sen. Lonardo : Necessaria proroga a fine 2023

“Molte imprese hanno avviato le progettazioni del superbonus e del ...

Nuova Giunta Mastella, Coppola: “Continuità ai progetti avviati e nuove sfide”

"Essere Assessore anche nella nuova Giunta Comunale, appena formata, rappresenta ...

Europrogettazione e Formazione di Qualità per l'inserimento nel mondo del lavoro

Al via, a partire da questo Sabato 30 Ottobre il ...

“Oltre ogni limite” piccola rassegna di libri di Culture e Letture dal 3 al 10 Novembre

“Oltre ogni limite” è una piccola rassegna di libri organizzata ...

Al “San Pio” un nuovo ricovero per Covid 19.Dai tamponi 23 nuovi positivi

Al San Pio un nuovo ricovero per Covid 19.Dai tamponi 23 nuovi positivi

Come si evince dal bollettino aggiornato dal "San Pio" di ...

M5S Benevento. Lotte intestine all’interno dei pentastellati.

17/01/2020
By

“Il MoVimento 5 stelle nazionale ha, in questo momento, grosse difficoltà e su questo non ci sono dubbi, ma il MoVimento 5 Stelle in questa città non è mai stato capace di fare un’opposizione efficace e reale e di creare attorno a se un interesse tale, se non per acquisire consensi, almeno a mantenerli inalterati. “

Inizia così un comunicato stampa del Meetup Partecipazione a 5 Stelle che è una dura reprimenda all’operato dei consiglieri comunali dei pentastellati. Si legge ancora nel comunicato : “E’ forse un’utopia pensare di riconfermare alle future elezioni amministrative i quasi 5000 voti presi dalla lista, 8000 quelli sul candidato sindaco, nel 2016 poichè le persone elette “portavoci” non hanno avuto il benché minimo riscontro politico, tali l’inefficacia e l’inefficienza del loro fare politico.
Della candidata sindaco dell’epoca, Marianna Farese, è dal mese di settembre che se ne sono perse le tracce …
Lasciando momentaneamente da parte Senatrici e Deputati (la loro eventuale pagella politica verrà fatta poi) ci chiediamo se veramente il Movimento 5 stelle sia rappresentato in Comune dal nulla. Chi vuole questo, chi ha voluto questo? E’ possibile che qualcuno si svegli solo in occasione delle tornate elettorali, lasciando nel buio, per tutto il tempo di una consiliatura, i problemi di una città ?
Non è forse il caso di dimettersi per manifesta incapacità, invece di continuare a galleggiare in un nulla politico che non da risultati? Lasciando Mastella spadroneggiare con le sue “supercazzole” di democristiana memoria senza che nessuno dica nulla ?
La politica, quella vera, si fa ogni giorno e non saltuariamente…in special modo se si è chiamati a rappresentare cittadini dichiarandosi “diversi” dai partiti politici “normali”.
Mastella e la sua tenue maggioranza sono alla frutta e ancora una volta il Movimento 5 Stelle di questa città si troverà impreparato ad affrontare la futura sfida elettorale.”

Tags: