lunedì 26 Settembre 2022 Si allaga Via G.M Galante. I cittadini: siamo alle solite | infosannionews.it lunedì 26 Settembre 2022
  • Benevento e Provincia, dati finali: ha votato il 59,34% degli elettori; il precedente era del 73,36%
Smooth Slider
Provincia. Contrordine dopo la nuova ordinanza sindacale : domani uffici aperti

Provincia. Contrordine dopo la nuova ordinanza sindacale : domani uffici aperti

A seguito dell'ultima Ordinanza in materia di allerta meteo firmata ...

Provincia. Domani 26 Settembre uffici chiusi. Assicurati i servizi essenziali

Provincia. Domani 26 Settembre uffici chiusi. Assicurati i servizi essenziali

Gli Uffici della Provincia di Benevento saranno chiusi al pubblico ...

Le Giornate Europee del Patrimonio al Teatro Romano di Benevento con Eternità

L’atteso appuntamento con le Giornate Europee del Patrimonio, iniziativa promossa ...

Libertas Benevento. Alla Finale Regionale categoria ragazzi 3 ori, 2 argenti e 6 bronzi

Si è disputata ad Avellino la finale regionale dei campionati ...

Pietrelcina. Problema “amianto”: il sostegno dell’amministrazione comunale.

Pietrelcina. Problema “amianto”: il sostegno dell’amministrazione comunale.

L’ente comune aderisce allo sportello amianto.  Mazzone: “intendiamo aiutare tutti ...

Stampa articolo Stampa articolo

Si allaga Via G.M Galante. I cittadini: siamo alle solite

24/07/2012
By

Un violento temporale ha fatto riemergere pecche mai risolte con un intera zona che è costretta a convivere con la fuoriuscita di liquami dalle fogne.

L'allagamento di Via G.M Galante

Siamo alle solite, dicono gli abitanti di Via G. M Galanti che come sempre,  sono costretti a convivere, quando le condizioni atmosferiche volgono al peggio, con la paura di vedersi allagate case e tavernetta, paura che questa notte, come già successo altre volte, si è trasformata in realtà.  Eppure, aggiungono, in campagna elettorale l’attuale Amminstrazione ne ha fatte di promesse, ha assicurato un fattivo intervento che però non è mai avvenuto.

Sono stati allertati anche i Vigili del Fuoco che però, sempre da quanto dichiarano gli abitanti di questa zona, sono giunti come dire ” a letto fatto” cioè quando oramai avevano già ripulito il tutto.

Sembra che i problemi esistenti, secondo i ben informati cittadini, si siano acuiti quando la Conca ha costruito i fabbricato di Via Follerau deviando, sembra, l’originario percorso fognario.

Siamo stanchi di subire tutto ciò e di preoccuparci degli acquazzoni che invadono le nostre case di liquami. Chiediamo di avere un incontro con il Sindaco e l’Assessore per capire se è veramento loro volontà di risolvere il problema.

Stampa articolo Stampa articolo