- infosannionews.it - https://www.infosannionews.it -

E ne arriva un ‘altro alla corte di Imbriani-Martinez : Guido Davì

Posted By Infosannionews On 22/07/2012 @ 9:52 In Sport | 1 Comment

Vigorito non si ferma più. Sarà stata l’atmosfera della presentazione della squadra con l’affetto dei tifosi, sarà l’avvicinarsi dell’inizio delle ostilità o sarà solo la passione che lo contraddistingue e che anche noi di questa redazione, anche se spesso andiamo in contrapposizione rispetto a determinate scelte ed atteggiamenti, gli abbiamo sempre riconosciuto, fatto stà che il Benevento quando sembrava che era in una fase di stallo ha prodotto uno scatto degno del miglior sprinter ed ha consegnato all’inizio del campionato una squadra piùcchè buona che sicuramente incute rispetto ed attenzione.

Da Castellamare di Stabia arriva Guido Davì, centrocampista nato a Palermo il 16 Settembre 1990 che è una delle realtà giovanili più belle del calcio nostrano.  Nel giro della Primavera rosanero dal 2007, il giovane si è subito imposto con personalità fino ad arrivare a vincere lo scudetto nel 2009 (traguardo storico) giocando a centrocampo insieme a Temperino, Corsino e Conti. Nello stesso anno parte per il ritiro estivo con la prima squadra guidata da Walter Zenga scegliendo la maglia numero 18. Con la Primavera raggiunge un altro traguardo storico: la finale della Primavera Tim Cup contro il Milan.  “Questo centrocampista lo vedrei bene in un centrocampo a 1.. fa tutto lui!” Un misto di ironia e verità in queste parole di Stevano Nava in occasione dell’andata della finale di Tim Cup il 1° aprile 2010. Centrocampista centrale di grande temperamento, può agire indistivamente da regista basso o mezz’ala. Tattico, gran recuperatore di palloni, oltre ad aver due polmoni d’acciaio non difetta nella fase di impostazione dettando i tempi alla sua squadra.  E’ dotato anche di un buon fisico, essendo alto 185 cm pesando 75 kg.

Con la Juve Stabia non ha avuto vita facile sembra a causa di incomprensioni con l’allenatore Braglia che a preferito affidarsi a gente di categoria, nonostante l’anno prima, quello della promozione in serie B, Davì avesse disputato in campionato ben 21 partite. Questo il suo commento sulle due stagioni con la maglia gialloblu delle vespe : ” “L’anno scorso, in Prima Divisione, è andata bene  ho giocato con più continuità e ho disputato più di venti partite e con la Coppa Italia sono arrivato a quota trenta. Infine abbiamo vinto Campionato e Coppa, quindi bene. Quest’anno, in Serie Bwin  ho avuto meno spazio. Mister Braglia ha voluto puntare su giocatori con più esperienza. Poi ho avuto vari problemi fisici che non mi hanno permesso di dare il meglio di me.

Servizio di Giovanni Chiusolo


Article printed from infosannionews.it: https://www.infosannionews.it

URL to article: https://www.infosannionews.it/?p=17838

Copyright © 2011 Infosannionews.it. All rights reserved.