mercoledì 28 Settembre 2022 Sottoposto ad obbligo di dimora l’uomo che aveva aggredito l’avv.Lanni | infosannionews.it mercoledì 28 Settembre 2022
  • Scambio reperti antichi, obbligo dimora per sovrintendente
Smooth Slider
Notte delle Streghe, al via la presentazione della decima edizione

Notte delle Streghe, al via la presentazione della decima edizione

Domani, 29 settembre alle ore 10.00, nella sala dell’Antico Teatro ...

Lettera di mons. Accrocca ai sacerdoti sull’Istituto Superiore di Scienze Religiose

Lettera di mons. Accrocca ai sacerdoti sull'Istituto Superiore di Scienze Religiose

AL PRESBITERIO DIOCESANO Carissimi Confratelli nel sacerdozio,San Pietro esorta i credenti ...

La Solot Compagnia Stabile di Benevento presenta la Stagione Teatrale 2022

La Solot Compagnia Stabile di Benevento, mercoledì 5 ottobre, alle ...

Eventi al femminile. L'associazione Massimo Rao riprende le attività

L’Associazione Massimo Rao riprende le attività, dopo la pausa estiva, ...

Stampa articolo Stampa articolo

Sottoposto ad obbligo di dimora l’uomo che aveva aggredito l’avv.Lanni

21/07/2012
By

Il 10 luglio scorso, in pieno giorno, a Benevento, l’avv. Nazzareno Lanni era stato aggredito da un uomo nei pressi degli Uffici del Giudici di Pace, a piazza Risorgimento.

Il noto legale era stato colpito ad una spalla con un bastone da una persona, un 65enne di San Leucio del Sannio che, a seguito della denuncia della vittima e dei successivi accertamenti è stato identificato e sottoposto alla misura cautelare dell’obbligo di dimora nel comune di San Leucio del Sannio. L’ordinanza, notificatagli dai Carabinieri del luogo, ed emessa dal Giudice per le indagini preliminari di Benevento, si è resa necessaria per le specifiche modalità e circostanze con le quali è stata commessa l’azione delittuosa che aveva procurato anche delle lesioni allo stesso professionista, colpito dall’uomo con il “tipico” bastone usato dai pastori, cosidetto “piroccola”. L’indagato non potrà allontanarsi dal luogo di residenza, dovrà presentarsi quotidianamente al comando Stazione Carabinieri e non potrà allontanarsi dalla sua abitazione dalle ore 20,00 serali fino alle ore 8 della mattina.

Stampa articolo Stampa articolo