mercoledì 22 gennaio 2020 Solopaca denunciato uno specialista in truffa dello specchietto retrovisore | infosannionews.it mercoledì 22 gennaio 2020
In evidenza
AltraBenevento : “lettera aperta ai vertici del servizio sanitario regionale e nazionale”

AltraBenevento : lettera aperta ai vertici del servizio sanitario regionale e nazionale

Perché la ASL non ha acquistato il grande palazzo ex ...

Giorni della merla. Quest'anno sembra saranno i più caldi della stagione !

Con l'espressione Giorni della Merla si identificano le tre giornate ...

Open day Unisannio per le future matricole il 19 Febbraio

Open day Unisannio per le future matricole il 19 Febbraio

Come da tradizione, l’Università del Sannio accoglie le future matricole ...

Obiettivo T, Solot in scena con I Fiori del Campo

Lunedì 27 gennaio, alle ore 20.30, presso il Nuovo Teatro ...

Il Benevento sta per ufficializzare l'acquisto del difensore Federico Barba

Il Benevento sta per ufficializzare l'acquisto del difensore Federico Barba

Di proprietà del Chievo, quest'anno è stato mandato in prestito ...

Controlli straordinari dei carabinieri in Valle Telesina

Dislocate sul territorio 21 pattuglie per garantire la tranquillità della ...

Solopaca denunciato uno specialista in truffa dello specchietto retrovisore

10/12/2019
By

L’uomo è un pregiudicato della provincia di SalernoQuesta mattina, i Carabinieri della Stazione di Solopaca, mentre stavano effettuando un servizio di pattuglia per il controllo del territorio, sono intervenuti lungo la Strada Statale 372, in località Fontana Bolla dove hanno notato una strana concitazione tra due automobilisti. Sul posto, infatti, si aveva modo di constatare che un 33enne di Nocera Superiore (SA) stava chiedendo insistentemente ad un anziano pensionato di un comune di questa provincia, 150 euro, quale risarcimento di un danno provocato da quest’ultimo. Secondo la versione del 33enne, l’anziano, a bordo della sua auto, avrebbe urtato la Fiat Croma che stava conducendo, rendendosi responsabile della rottura dello specchio retrovisore.
I militari, dopo gli opportuni approfondimenti ed accertamenti non hanno avuto dubbi e, pertanto, hanno proceduto alla denuncia in stato di libertà alla locale Procura della Repubblica dell’uomo, che ha analoghi episodi a suo carico, perché ritenuto responsabile del reato di tentata truffa aggravata.

Tags:

             

Il Campionato del Benevento Calcio

SubitoCasa

Iesc Immobili e Servizi

Atelier Pantheon

Notizie dall’Italia

Previsioni del Tempo

archivio