domenica 26 Settembre 2021 Interessante proposta della minoranza al Consiglio Comunale di Benevento | infosannionews.it domenica 26 Settembre 2021

Smooth Slider
San Pio. Covid: situazione stazionaria con 14 ricoverati

San Pio. Covid: situazione stazionaria con 14 ricoverati

Non cambia la situazione Covid al San Pio di Benevento ...

Messaggio elettorale sul telefonino, Mastella: confronto sui temi seri e che interessano la città

Messaggio elettorale sul telefonino, Mastella: confronto sui temi seri e che interessano la città

"Leggo l’ennesima polemica del candidato Perifano (e dei suoi supporter) ...

Lonardo : ” Prevedere rimborsi ed esenzioni tributarie anche per i librai”

Lonardo : Prevedere rimborsi ed esenzioni tributarie anche per i librai

“Ho sottoscritto una interrogazione parlamentare, presentata in Senato dal collega ...

Silvia Bosco (Benevento Bellissima): Questo sarà il mio contributo alla città

In occasione delle prossime Elezioni del Sindaco della Città di ...

Gesesa. A Sant’Agata de’ Goti lunedì 27 Settembre interruzione erogazione idrica

Gesesa. A Sant'Agata de' Goti lunedì 27 Settembre interruzione erogazione idrica

Comunichiamo, scrivono dalla Gesesa,  che a causa di lavori di ...

Interessante proposta della minoranza al Consiglio Comunale di Benevento

20/07/2012
By

“Rendiamo pubbliche le dichiarazioni dei redditi di tutti i Consiglieri, Assessori e Sindaco unitamente alle proprietà immobiliari accertabili catastalmente.” è questa la proposta partita dagli scanni della minoranza questa mattina a Palazzo Mosti.

Questo il testo del documento presentato dai consiglieri :” I sottoscritti Consiglieri Comunali visto che è in atto un importante discussione sul bilancio, visto il clima di emergenza sociale che caratterizza la vita della nostra città come del nostro paese, vista la necessità di essere sempre trasparenti nei confronti dei cittadini, vista la volontà dichiarata da tutti di concretizzare un percorso amministrativo fatto di atti concreti e di iniziative serie, vista l’approvazione della Commissione di Indagine sui debiti pregressi, vista la visita della Commissione regionale sulla legatìlità, chiedono che nei tempi e nei modi necessari a rendere l’operazione concretizzabile, tutti i Consiglieri, gli Assessori e, naturalmente, il Sindaco rendano pubbliche le proprie dichiarazioni dei redditi nonchè tutte le proprietà immobiliari accertabili catastalmente a far data dall’anno di prima elezione a Consigliere Comunale”.

In calce la firma dei consiglieri di minoranza.

Print This Post Print This Post