venerdì 23 Luglio 2021 Seminario: “Corretti stili di vita della persona e sicurezza del lavoratore” presso l’Università del Sannio | infosannionews.it venerdì 23 Luglio 2021
Smooth Slider
Covid 19 al “San Pio”: situazione invariata

Covid 19 al San Pio: situazione invariata

Restano ancora due i positivi ricoverati per Covid al "San ...

Graduation Day per 800 neo laureati Unisannio

Il 28 luglio l'Università del Sannio celebra il Graduation Day ...

Covid, l’appello del sindaco di Telese ai giovani: “Contiamo su di voi”

Covid, l’appello del sindaco di Telese ai giovani: “Contiamo su di voi”

Cari concittadini,le parole del nostro Presidente del Consiglio ancora risuonano ...

Nuovo logo per il Forum dei Giovani di San Giorgio la Molara.

Attraverso un contest il neo Direttivo del Forum ha, infatti, ...

Seminario: “Corretti stili di vita della persona e sicurezza del lavoratore” presso l’Università del Sannio

18/11/2019
By

Mercoledì 20 novembre 2019, dalle ore 9:30, nell’Aula Ciardiello dell’Università degli Studi del Sannio a Benevento in Via delle Puglie si terrà un seminario su “Corretti stili di vita della persona e sicurezza del lavoratore”.

Sarà il primo di cinque appuntamenti su tutto il territorio regionale per discutere di prevenzione contro gli infortuni e malattie professionali nei luoghi di lavoro. I seminari informativi / formativi sono quelli previsti nell’ambito del Programma di promozione in Campania di Sicurezza sul lavoro, promosso da INAIL – Direzione Regionale Campania, CISL Campania, Consorzio Promos Ricerche, Assessorato al Lavoro e Risorse Umane della Regione Campania e Istituto di Ricerca su Innovazione e Servizi per lo Sviluppo (IRISS) del Consiglio Nazionale delle Ricerche
Il progetto, diretto a imprese, professionisti, associazioni datoriali, consulenti del lavoro e parti sociali, ha l’obiettivo principale di favorire le conoscenze dei vantaggi di un approccio gestionale e organizzativo, che preveda in azienda un’attenzione ai temi della alimentazione, del benessere, dell’invecchiamento della popolazione lavorativa e della prevenzione delle malattie connesse a stili di vita non corretti.
Il tema della salute sui luoghi di lavoro per Riccardo Realfonzo del Consorzio Promos Ricerche è “un obiettivo che va perseguito con strumenti di varia natura. Certamente uno di questi è la sensibilizzazione dei lavoratori, dal momento che anche una loro corretta condotta ed un adeguato stile di vita contribuiscono positivamente nel ridurre i rischi sui luoghi di lavoro”.
Per l’assessore regionale Antonio Marchiello “la promozione della salute nei luoghi di lavoro ha un alto valore strategico in termini di qualità, produttività e competitività delle imprese. In questa logica, la Regione Campania ha deciso di aderire al progetto”.
Il seminario prevede i saluti di apertura di Gerardo Canfora, rettore Università del Sannio; Massimo Squillante, direttore del DEMM Università del Sannio; Erasmo Mortaruolo, consigliere regione Campania; Daniele Leone, direttore regionale INAIL Campania; Doriana Buonavita, segretaria generale Cisl Campania; Riccardo Realfonzo, direttore Consorzio Promos Ricerche e Alfonso Morvillo, direttore IRISS – CNR.
Seguiranno gli interventi, coordinati da Riccardo Realfonzo, di Raffaele d’Angelo, CONTARP INAIL Direzione Regionale Campania; Annalisa Lama, presidente regionale Società Italiana di Ergonomia; Rossella Continisio, CONTARP INAIL Direzione Regionale Campania, Cinzia Frascheri, CISL Nazionale e Maria Grazia Volpe, Istituto di Scienze dell’Alimentazione – CNR.
Il seminario proseguirà nel pomeriggio con una sessione in-formativa, a cura di Gaetano Natullo dell’Università del Sannio e si concluderà con una tavola rotonda, moderata da Umberto Carbone dell’Università Federico II, a cui parteciperanno Angelo Colombini, segretario confederale Cisl; Filippo Liverini, presidente Confindustria Benevento; Ramona Politanò, Occupational Health Manager e medico coord. Nestlé Italia; Luigi Ranieri, responsabile Relazioni Industriali TTA Adler Group; Vincenzo Testa, presidente Ordine dei Consulenti del Lavoro di Benevento; Angelo Lauro, dirigente medico Sovrintendenza sanitaria INAIL e Imma Abate, Regione Campania.

Tags: