domenica 5 Luglio 2020 Giovanni De Luca è il nuovo componente segreteria territoriale della Cst Uil Avellino/Benevento | infosannionews.it domenica 5 Luglio 2020
Smooth Slider
Covid – 19 Al San Pio processati 33 tamponi

Covid - 19 Al San Pio processati 33 tamponi

Covid-19: aggiornamento tamponi processati il 4 Luglio 2020.Si comunica che ...

Pietrelcina.“Una Voce per Padre Pio” trasloca a Roma

Pietrelcina.“Una Voce per Padre Pio” trasloca a Roma

Il prossimo 11 luglio 2020 alle ore 21 dagli studi ...

Noi Campani, Mastella: completate le nomine dei segretari e presidenti provinciali

Noi Campani, Mastella: completate le nomine dei segretari e presidenti provinciali

Il leader di Noi Campani, Clemente Mastella, ha completato le ...

Biodigestore, Carpinone Scelta assolutamente inopportuna

"Ancora una volta ci si discosta da quello che dovrebbe ...

Diga Campolattaro, Maglione: “Entusiamo da propaganda elettorale, siamo attenti all’obiettivo”

"Ieri ho avuto modo di visitare l’invaso di Campolattaro al ...

Centro Democratico: Stefano Mercurio nuovo delegato provinciale allo sport

“Formulo i migliori auguri di buon lavoro a Stefano Mercurio, ...

Giovanni De Luca è il nuovo componente segreteria territoriale della Cst Uil Avellino/Benevento

15/11/2019
By

Giovanni De Luca è il nuovo componente della segretaria territoriale della Cst Uil Avellino/Benevento, in sostituzione di Fioravante Bosco che aveva già lasciato l’incarico dal 1° agosto 2019 allorquando il sindaco di Benevento Clemente Mastella lo aveva nominato Comandante del Corpo di Polizia municipale di Benevento. Lo ha stabilito, all’unanimità, il Consiglio confederale Uil Avellino/Benevento, riunitosi questa sera in Avellino.

Giovanni De Luca

Giovanni De Luca ha una lunga esperienza nel mondo sindacale, e proviene dalla stessa categoria del suo predecessore, e cioè dalla Uil Fpl che organizza i lavoratori degli enti locali, della sanità e del terzo settore.

“Sono molto contento – ha dichiarato Fioravante Bosco – che questa nomina sia stata fatta poiché qualcuno credeva ancora che le mie dimissioni fossero un bluff! Certo, non lascio la Uil, organizzazione nella quale milito sin dal 1984. Nel contempo – conclude Bosco – voglio augurare a Giovanni De Luca di fare meglio di me nell’espletamento di questo delicato incarico poiché la provincia di Benevento ha bisogno di recuperare il tempo perduto rispetto alle politiche poste in essere dalla regione Campania, la quale tende a non tener conto degli interessi e delle aspettative delle aree interne del Sannio e dell’Irpinia”.

Tags: