lunedì 5 Dicembre 2022 Ci è Venuta Così. Oggi il nuovo documentario del fantasiologo Massimo Gerardo Carrese | infosannionews.it lunedì 5 Dicembre 2022
  • Comune di Benevento. I dati confermano che l’acqua immessa nelle rete idrica è sempre stata potabile
Smooth Slider

Paupisi. 50 anni della Pro Loco, a Natale il calendario celebrativo.

Il ricavato andrà per la ristrutturazione del campanile del Santuario ...

UsAcli Benevento, sabato l’Assemblea per avviare l’anno sociale

Lo sport tra riforma e veicolo di benessere fisico e ...

Samte. Pagata mensilità arretrata relativa a Maggio 2022. Manca solo la 13esima del 2019

Samte. Pagata mensilità arretrata relativa a Maggio 2022. Manca solo la 13esima del 2019

«La Samte ha provveduto al pagamento di un'ulteriore mensilità arretrata ...

PNRR. Finanziato Progetto Asia per impianto all’ex Laser

PNRR. Finanziato Progetto Asia per impianto all'ex Laser

L'intervento, dell'importo di oltre 3,2 milioni di euro, si è ...

Stampa articolo Stampa articolo

Ci è Venuta Così. Oggi il nuovo documentario del fantasiologo Massimo Gerardo Carrese

24/09/2019
By

Esce oggi il nuovo documentario del fantasiologo Massimo Gerardo Carrese girato con i bambini dell’I.C. Padre Isaia Columbro di Foglianise e di Tocco Caudio (Benevento)

Immagine: scultura fantasiologica di Massimo Gerardo Carrese

“Ci è venuta così” è il titolo del nuovo documentario fantasiologico di Massimo Gerardo Carrese, studioso che si occupa degli aspetti scientifici, umanistici, ludici e artistici della fantasia, dell’immaginazione e della creatività (www.fantasiologo.com). Il filmato, pubblicato da Ngurzu Edizioni, dura 58 minuti ed è girato con i bambini della scuola primaria dell’Istituto Comprensivo Padre Isaia Columbro di Foglianise e di Tocco Caudio (Benevento), Dirigente Scolastica Dott.ssa Pasqualina Luciano.

«È il proseguimento ideale del precedente documentario DENTI RIDENTI (Ngurzu Edizioni 2018, 95minuti), spiega sul suo sito il fantasiologo Carrese – un lavoro incentrato sul pensiero critico rivolto alla fantasia e all’immaginazione. CI È VENUTA COSÌ racconta, invece, il “fare” che riguarda la facoltà della creatività. I bambini coinvolti nel filmato sono alunni di classe prima, seconda e terza primaria partecipanti al Corso di Fantasiologia “Meraviglie del gioco” (Scuola Viva). I piccoli, che hanno incontrato figure professionali come la libraia Cinzia Crisci di “Che Storia” di Caserta e l’artigiano del legno Nino Santabarbara di Caiazzo, riflettono e mostrano il processo operativo della fantasia quando intesa come possibilità e dell’immaginazione quando intesa come analisi delle immagini mentali. Il percorso fantasiologico si è svolto con successo grazie al lavoro di squadra che ha coinvolto i docenti tutor del corso e il personale scolastico.»

Tags: