lunedì 24 febbraio 2020 Ci è Venuta Così. Oggi il nuovo documentario del fantasiologo Massimo Gerardo Carrese | infosannionews.it lunedì 24 febbraio 2020
In evidenza
Pietrelcina. Posta in ritardo da mesi: la protesta dei cittadini

Pietrelcina. Posta in ritardo da mesi: la protesta dei cittadini

Da diversi mesi carenza di postini: allo stato attuale appena ...

Accademia fermata in cinque set dalla capolista: giallorosse belle e penalizzate dall'arbitro

Impresa sfiorata per l'Accademia superata a Benevento dalla capolista Pontecagnano ...

Caminetto Democratico. Politici e civici: l'anno che verrà

Dopo venti giorni dalla precedente edizione, torna a Benevento il ...

Ianniello : “L’Ordine dei Medici di Benevento in prima linea nella battaglia contro il Coronavirus”

Ianniello : L'Ordine dei Medici di Benevento in prima linea nella battaglia contro il Coronavirus

"Il CORONAVIRUS, è un virus ad elevatissimo livello di trasmissibilità ...

Ci è Venuta Così. Oggi il nuovo documentario del fantasiologo Massimo Gerardo Carrese

24/09/2019
By

Esce oggi il nuovo documentario del fantasiologo Massimo Gerardo Carrese girato con i bambini dell’I.C. Padre Isaia Columbro di Foglianise e di Tocco Caudio (Benevento)

Immagine: scultura fantasiologica di Massimo Gerardo Carrese

“Ci è venuta così” è il titolo del nuovo documentario fantasiologico di Massimo Gerardo Carrese, studioso che si occupa degli aspetti scientifici, umanistici, ludici e artistici della fantasia, dell’immaginazione e della creatività (www.fantasiologo.com). Il filmato, pubblicato da Ngurzu Edizioni, dura 58 minuti ed è girato con i bambini della scuola primaria dell’Istituto Comprensivo Padre Isaia Columbro di Foglianise e di Tocco Caudio (Benevento), Dirigente Scolastica Dott.ssa Pasqualina Luciano.

«È il proseguimento ideale del precedente documentario DENTI RIDENTI (Ngurzu Edizioni 2018, 95minuti), spiega sul suo sito il fantasiologo Carrese – un lavoro incentrato sul pensiero critico rivolto alla fantasia e all’immaginazione. CI È VENUTA COSÌ racconta, invece, il “fare” che riguarda la facoltà della creatività. I bambini coinvolti nel filmato sono alunni di classe prima, seconda e terza primaria partecipanti al Corso di Fantasiologia “Meraviglie del gioco” (Scuola Viva). I piccoli, che hanno incontrato figure professionali come la libraia Cinzia Crisci di “Che Storia” di Caserta e l’artigiano del legno Nino Santabarbara di Caiazzo, riflettono e mostrano il processo operativo della fantasia quando intesa come possibilità e dell’immaginazione quando intesa come analisi delle immagini mentali. Il percorso fantasiologico si è svolto con successo grazie al lavoro di squadra che ha coinvolto i docenti tutor del corso e il personale scolastico.»

Tags:

             

Il Campionato del Benevento Calcio

SubitoCasa

Iesc Immobili e Servizi

Atelier Pantheon

Notizie dall’Italia

Previsioni del Tempo

archivio