venerdì 28 Gennaio 2022 Pietrelcina: foglio di via obbligatorio per quattro stranieri controllati dai Carabinieri che trasportavano rifiuti speciali senza autorizzazione | infosannionews.it venerdì 28 Gennaio 2022
Smooth Slider

Agostinelli a De Longis: Una pessima caduta di stile oppure palese ignoranza.

“Una pessima caduta di stile, quella del consigliere De Longis, ...

Crisi Prezzi alla Stalla. Sabato Flash Mob in Piazza Castello di Coldiretti Benevento

Crisi Prezzi alla Stalla. Sabato Flash Mob in Piazza Castello di Coldiretti Benevento

Sabato 29 gennaio dalle ore 10:30 in piazza Castello a ...

Puglianello. Fondi per finanziare il progetto di riqualificazione dell’ex Scuola Media

Puglianello. Fondi per finanziare il progetto di riqualificazione dell'ex Scuola Media

“Il Comune di Puglianello, attraverso un finanziamento proveniente dallo Stato ...

A San Leucio del Sannio contributo di 5.000 euro per chi vi trasferisce la propria residenza

A San Leucio del Sannio contributo di 5.000 euro per chi vi trasferisce la propria residenza

Il comune di San Leucio del Sannio è risultato beneficiario ...

Covid. Al San Pio 10 dimessi e 3 nuovi ricoveri

Covid. Al San Pio 10 dimessi e 3 nuovi ricoveri

Al San Pio di Benevento nelle ultime 24 ore ci ...

Firmato protocollo tra Unisannio e Dipartimento F.P. per ri-formare la P.A.

Al via percorsi di laurea specifici per i dipendenti pubblici ...

Stampa articolo Stampa articolo

Pietrelcina: foglio di via obbligatorio per quattro stranieri controllati dai Carabinieri che trasportavano rifiuti speciali senza autorizzazione

15/07/2012
By

Il furgone è stato fermato carico di materiale ferroso. Dagli accertamenti i rumeni non risultavano in possesso dei prescritti formulari obbligatori per la tracciabilità dei rifiuti.

Nell’ambito dei potenziati servizi di controllo del territorio disposti dal Comando Provinciale di Benevento, finalizzati alla captazione di soggetti di interesse operativo provenienti dalle altre province e soprattutto per contrastare i reati contro il patrimonio, in particolare i furti in abitazione, i Carabinieri della Stazione di Pietrelcina, durante il servizio di pattuglia, hanno proceduto al controllo di un furgone con bordo quattro rumeni, tutti pregiudicati, provenienti da Napoli. I quattro sono stati sorpresi all’alba quando, nella periferia del paese, erano a bordo del furgone di proprietà di una ditta della provincia di Salerno, carico di rifiuti speciali pericolosi e non. Sono stati fermati per controlli ed essendo tutti risultati gravati da numerosi precedenti penali, anche contro il patrimonio, i militari operanti li hanno condotti presso gli uffici della locale Stazione Carabinieri per poter meglio approfondire gli accertamenti di rito. Essendo sprovvisti dei prescritti formulari obbligatori per la tracciabilità dei rifiuti, sono state elevate nei loro confronti sanzioni amministrative per un totale di circa 18.000 euro. Infine per i quattro rumeni, tutti domiciliati presso il campo nomadi a Napoli è stata avanzata la proposta per l’irrogazione della misura di prevenzione del Foglio di via obbligatorio che, una volta operativa, impedirà loro di recarsi nuovamente nel Comune di Pietrelcina e Pago Veiano, per un periodo di tempo che potrà arrivare ad un massimo di tre anni.

Stampa articolo Stampa articolo