venerdì 28 Gennaio 2022 Cerreto Sannita : litiga con la moglie e va via di casa con un arsenale | infosannionews.it venerdì 28 Gennaio 2022
Smooth Slider

Agostinelli a De Longis: Una pessima caduta di stile oppure palese ignoranza.

“Una pessima caduta di stile, quella del consigliere De Longis, ...

Crisi Prezzi alla Stalla. Sabato Flash Mob in Piazza Castello di Coldiretti Benevento

Crisi Prezzi alla Stalla. Sabato Flash Mob in Piazza Castello di Coldiretti Benevento

Sabato 29 gennaio dalle ore 10:30 in piazza Castello a ...

Puglianello. Fondi per finanziare il progetto di riqualificazione dell’ex Scuola Media

Puglianello. Fondi per finanziare il progetto di riqualificazione dell'ex Scuola Media

“Il Comune di Puglianello, attraverso un finanziamento proveniente dallo Stato ...

A San Leucio del Sannio contributo di 5.000 euro per chi vi trasferisce la propria residenza

A San Leucio del Sannio contributo di 5.000 euro per chi vi trasferisce la propria residenza

Il comune di San Leucio del Sannio è risultato beneficiario ...

Covid. Al San Pio 10 dimessi e 3 nuovi ricoveri

Covid. Al San Pio 10 dimessi e 3 nuovi ricoveri

Al San Pio di Benevento nelle ultime 24 ore ci ...

Firmato protocollo tra Unisannio e Dipartimento F.P. per ri-formare la P.A.

Al via percorsi di laurea specifici per i dipendenti pubblici ...

Stampa articolo Stampa articolo

Cerreto Sannita : litiga con la moglie e va via di casa con un arsenale

14/07/2012
By

Immediato intervento dei Carabinieri scongiura ben più gravi conseguenze. Deteneva anche un fucile e numerosi munizioni illegali. Denunciato un 79enne pensionato del posto.

Nel pomeriggio di ieri i carabinieri di Cerreto Sannita ricevevano una richiesta d’intervento dai familiari di un 79enne pensionato del luogo preoccupati del fatto che dopo aver avuto un diverbio con la moglie coetanea si era allontanato dalla propria abitazione portando al seguito alcune armi e munizioni legalmente detenute. Immediatamente scattavano le ricerche che terminavano poco dopo, scongiurando ben più gravi conseguenze, quando il pensionato veniva trovato a Cerreto Sannita a casa della sorella con un fucile da caccia, un revolver e numerose munizioni. Inoltre nel corso della perquisizione domiciliare è stato rinvenuto un altro fucile e diverse munizioni per una pistola illegalmente detenute che unitamente alle altre sono state sottoposte a sequestro. Nella circostanza i militari eseguivano anche opera di persuasione dell’anziano al fine di ricomporre il dissidio privato che rientrava presso la sua abitazione. L’uomo oltre alla denuncia, sarà proposto anche per il diniego del titolo autorizzativo alla detenzione della armi.

Stampa articolo Stampa articolo