domenica 31 Maggio 2020 Azienda San Pio.Il manager Ferrante, conferma direttore sanitario Giovanni Di Santo. | infosannionews.it domenica 31 Maggio 2020
Smooth Slider
Erasmo Mortaruolo:”incontrerò presto il Pd di Sant’Agata de’ Goti e Carmine Valentino”

Erasmo Mortaruolo:incontrerò presto il Pd di Sant’Agata de' Goti e Carmine Valentino

“Incontrerò presto il Pd di Sant’Agata de' Goti e Carmine ...

Avellino, movida via De Concilis, De Lieto Li.Si.Po:”intervenga De Luca per garantire il rispetto delle norme”

Avellino, movida via De Concilis, De Lieto Li.Si.Po:intervenga De Luca per garantire il rispetto delle norme

Il Libero Sindacato di Polizia (LI.SI.PO.), ha dichiarato il Segretario ...

Covid-19, report ASL: 21 i positivi

Di seguito il report ASL relativo ai pazienti positivi al ...

Pusher arrestato dai Carabinieri mentre effettua lo scambio droga-denaro

Seguendo le confidenze di alcuni consumatori di San Giorgio del ...

Covid-19, AO San Pio, 2 i positivi

Di seguito il bollettino informativo dell'AO "San Pio" relativo ai ...

Azienda San Pio.Il manager Ferrante, conferma direttore sanitario Giovanni Di Santo.

12/08/2019
By

 

E’ il primo provvedimento,  questo,  del nuovo manager del nosocomio sannita, Mario Nicola Vittorio Ferrante, nominato pochi giorni fa dalla Regione Campania. La scelta di Giovanni Di Santo come direttore sanitario dell’azienda ospedaliera San Pio, risale ad aprile 2019, fatta dall’ex direttore generale Renato Pizzuti, che all’attualità è il manager del Moscati di Avellino.

Di Santo è originario di San Lorenzello. Laureato in Medicina e Chirurgia all’Università degli Studi “Federico II” di Napoli , specializzato in  Medicina Interna ed in Neurologia.Ha ricoperto incarichi professionali da Direttore delle UU.OO. di Cardiologia e di Oncologia a Capo del Dipartimento di Medicina Interna e Specialistica del Presidio Ospedaliero di Cerreto Sannita, da Direttore del Pronto Soccorso all’incarico di Direttore della U.O.C. di Medicina Interna del Presidio Ospedaliero “Sant’Alfonso Maria de’ Liguori” di Sant’Agata de’ Goti.

 

Tags: