sabato 21 settembre 2019 Dal Ciro Vigorito le impressioni di Brocchi ed Inzaghi | infosannionews.it sabato 21 settembre 2019
In evidenza

Il Flamenco, nel contesto della manifestazione P'Arte di Noi protagonista di questo sabato alla Rocca.

Il Flamenco sarà il protagonista di questo sabato 21 settembre. ...

In memoria di San Pio da Pietrelcina celebrazione liturgica presso la Rotonda dei Pentri

La parrocchia dello Spirito Santo in Benevento guidata dal sacerdote ...

Benevento. Divelti i paletti al Ponte di Santa Maria degli Angeli. Auto pirata?

Sorpresa per i cittadini del rione Libertà che questa mattina ...

Compostiera di Comunità, Abbamondi: “bene cogliere le opportunità ma non a discapito di alcuni cittadini”

Compostiera di Comunità, Abbamondi: bene cogliere le opportunità ma non a discapito di alcuni cittadini

Sulla compostiera di comunità interviene l' avv. Angela Abbamondi, capogruppo ...

I nostri avversari : il Cosenza. Braglia : “basta giocare in punta di piedi, iniziamo a combattere”

L'allenatore dei lupi silani striglia i suoi giocatori e l'invita ...

Inzaghi : Partita difficile contro il Cosenza, la peggiore che ci potesse capitare

Torna Pippo Inzaghi nella conferenza stampa pre partita almeno per ...

Dal Ciro Vigorito le impressioni di Brocchi ed Inzaghi

11/08/2019
By

                                                                                                                     Mister Brocchi

Mister Brocchi allenatore del Monza : ” Far 4 gol e’ bello contro una squadra forte ed in trasferta. E’ una soddisfazione, ma quello che piu’ mi e’ piaciuto e’ che la mia squadra ha giocato a  viso aperto ed  ha saputo sfruttare i loro errori ma ha anche saputo giocare con azioni di qualita’ ed e’ riuscita a fare qualcosa di bello. Venire qui e giocare partendo dal portiere e muovendo la palla per tutto il campo ci deve far capire che la strada e’ quella giusta. Avevo gia’ visto giocare il Benevento e sapevo le sue modalita’ e le sue qualita’. Pippo penso che ha iniziato un nuovo percorso con un gioco nuovo rispetto a quello che lui ha sempre fatto ma penso che il Benevento fara’ strada. Questa vittoria crea per noi la consapevolezza di essere una squadra forte che puo’ giocarsela contro tutti.”

Le impressioni di Inzaghi :” Dobbiamo essere bravi a prendere  quello che di buono abbiamo fatto ed e’ la fase offensiva dove il loro portiere ha fatto i miracoli. Dietro invece no, non si possono prendere gol  cosi’. Il Monza non ha rubato nulla facciamo mea culpa e ripartiamo. Dare colpa a qualcuno mi sembra ingiusto. Rivedrò la partita è cerchero’ di capire cos’e’ che non e’ andato. Gol cosi’ non dobbiamo prenderne e dobbiamo migliorare dietro. C’e’ tanto da lavorare e dobbiamo migliorare in fretta. I giocatori nuovi li abbiamo presi proprio per far cambiare il volto alla squadra ma erano a corto di preparazione. Noi sapevamo quanto fosse dura questa partita ma il nostro sguardo era ed e’ a Pisa.  Non mi piace trovare i colpevoli anche perche’ quando la difesa prende gol non e’ solo colpa dei difensori.

Tags:

             

Il Campionato del Benevento Calcio

Atelier Pantheon

SubitoCasa

Iesc Immobili e Servizi

Notizie dall’Italia

Previsioni del Tempo

archivio