sabato 24 Luglio 2021 Bct III° Edizione. Un successo oltre ogni aspettativa | infosannionews.it sabato 24 Luglio 2021
Smooth Slider

Rossana Pasquino. Si intensificano gli allenamenti in vista di Tokyo 2020

Tra un mese, dal 24 agosto al 5 settembre, si ...

Sant’Agata de’ Goti. Gruppi Pd e Dei Goti : “La maggioranza non ci metterà il bavaglio.”

Sant'Agata de' Goti. Gruppi Pd e Dei Goti : La maggioranza non ci metterà il bavaglio.

Difenderemo sempre le prerogative della Città” “Ringraziamo la maggioranza consiliare ...

Musei Giocando. Il 27 e 28 Luglio due laboratori didattici presso Arcos e Chiostro Santa Sofia per i più piccoli

SannioEuropa, la società in house della Provincia di Benevento, nell'ambito ...

Puglianello. Castello Baronale : finanziata la messa in sicurezza della proprietà comunle

Il Sindaco Rubano : "Mettiamo a segno un'altro traguardo storico".Ancora ...

Attilio Cappa con Mastella in Meglio Noi

La famiglia al centro del programma elettorale dell’avvocato Attilio Cappa: ...

Noi Campani. Cinzia Antonino nominata vice responsabile del movimento femminile provinciale

Noi Campani. Cinzia Antonino nominata vice responsabile del movimento femminile provinciale

Il segretario ed il presidente provinciale di Noi Campani, Molly ...

Bct III° Edizione. Un successo oltre ogni aspettativa

22/07/2019
By

Conferenza di chiusura del BCT con Antonio Frascadore, Antonio Campese e Rossella Del Prete.

Non è tempo di polemiche, come lo stesso Frascadore ha inteso fare ribadendo quanto anticipato nella serata di chiusura al Teatro Romano per il concerto di Ezio Bosso, e cioè che il Festival non andrà via da Benevento ma ha chiesto impegno da parte di tutti, non solo delle istituzioni ma anche dei beneventani. Una frecciata anche a Confindustria Turismo alla quale chiede proposte concrete e non tavoli che non approdano a nulla. Ma si sa, questa sembra essere la città dei tavoli che si organizzano per qualsiasi problema salvo poi non approdare proprio a nulla, aggiungiamo noi d’accordo con Frascadore. Ed invece lui vuole proposte concrete altrimenti va bene così.

E fa bene il direttore artistico a tirare dritto e non lasciare spazio a chi non si presenta con progetti chiari e fattibili in mano. D’altro canto i numeri, 70 ospiti, mille opere in concorso, oltre 2500 visite da fuori regione, ed un grandissimo successo di persone, danno ragione a Frascadore e poco importa se la macchina organizzativa, o almeno una parte, piccola,   ha lasciato a desiderare creando più di un problema alla stampa.

Un successo, si diceva, come ha testimoniato il Presidente della Camera di Commercio che è rimasto favorevolmente impressionato, quale veicolo promozionale, l’aver visto Liam Cunningham degustare un buon bicchiere di vino rosso sannita mentre le televisioni nazionali lo riprendevano. Anche l’assessore Del Prete ha avuto parole di elogio per il Festival il cui livello, ha detto,  è altissimo ed ha portato ad un risultato strepitoso per la città.

Ma da buon organizzatore il Direttore Artistico non si ferma a crogiolarsi sugli allori e pensa già alla prossima edizione della quale svela una chicca. Ci sarà anche un evento collaterale che è dedicato al mondo musicale. Come al solito saranno le serie Tv a dettare maggiormente i tempi con il cinema a ruota. Anche Città Spettacolo a sorpresa è entrata nel vivo della discussione di chiusura del Bct perchè Frascadore ha chiarito che i due Festival non sono in competizione e l’altro direttore, ha detto, lo sa che Città Spettacolo ha una sua storia ed una sua traccia. Gli ha fatto gli auguri per la riuscita della sua manifestazione che non può che far bene alla città.

 

 

Tags: