mercoledì 21 agosto 2019 San Giorgio del Sannio: 3 pusher arrestati dalla Polizia | infosannionews.it mercoledì 21 agosto 2019
In evidenza
"Dance for freedom", se non sei libero di scegliere, l'alternativa è morire!

Dance for freedom, se non sei libero di scegliere, l'alternativa è morire!

Questo potrebbe essere il senso del progetto presentato e suggerito ...

Gestione del Centro per Disabili, Altrabenevento: “Gara procurerà ulteriori disagi”

Gestione del Centro per Disabili, Altrabenevento: “Gara procurerà ulteriori disagi”

"La gara per il Centro Disabili di Benevento, affidato alla ...

Inzaghi : A Pisa per fare la partita

"Se pensavamo di avere i meccanismi perfetti adesso eravamo solo ...

Pellegrinaggio Pietrelcina – Assisi con il Treno Storico: Esauriti i Posti Disponibili

Pellegrinaggio Pietrelcina - Assisi con il Treno Storico: Esauriti i Posti Disponibili

Antonio Di Maria, Presidente della Provincia di Benevento, comunica che ...

GESESA-San Giorgio La Molara: interruzione fornitura idrica notturna.

GESESA-San Giorgio La Molara: interruzione fornitura idrica notturna.

GESESA comunica che a causa di una evidente riduzione delle ...

San Giorgio del Sannio: 3 pusher arrestati dalla Polizia

23/06/2019
By

Gli arrestati sono Ottavio Ucci, 33 anni, Pellegrino Faugno, 43 anni, di Paduli, ed Umberto Ianniello, 32 anni, di Benevento.

Si stavano accingendo a lasciare un’abitazione nella campagne vicine a San Giorgio del Sannio, trasportando 100 grammi di cocaina a bordo di un’autovettura, i due pusher arrestati nella serata di ieri, dagli uomini della Squadra Mobile di Benevento.

Gli operatori, attraverso attività investigative preliminari, avevano appreso che il titolare dell’immobile svolgesse l’attività di vendita della sostanza, avvalendosi di alcuni collaboratori.
Hanno così organizzato un servizio di osservazione continuativo, fino a quando, avendo visto l’autovettura accedere alla villa e poi accingersi a fuoriuscire, sono intervenuti bloccandola, facendo poi irruzione nello stabile.
Nella disponibilità dei due soggetti a bordo del veicolo è stata trovata così la sostanza, mentre nell’abitazione, dove il titolare dell’immobile si era barricato avendo notata la scena, sono stati trovati circa 3 grammi di sostanza, alcuni lembi di cellophane tagliati, rinvenuti a terra in prossimità di un lavabo, un bilancino di precisione ed una macchina per il sottovuoto con sacchetti per il confezionamento delle sostanze.
Sempre nell’abitazione i poliziotti hanno trovato anche una somma di oltre 4.500 euro, ritenuta provento dello spaccio.
Per i tre pusher, tutti con precedenti, sono così scattate le manette, con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio.

Tags:

             

Atelier Pantheon

SubitoCasa

Iesc Immobili e Servizi

Notizie dall’Italia

Previsioni del Tempo

archivio