domenica 25 Febbraio 2024 La Guardia di Finanza promuove la VII edizione del progetto « Educazione alla legalità economica » | infosannionews.it domenica 25 Febbraio 2024
  • Mastella: "Non inseguo bandiere purchessia: non chiedo piuttosto sono richiesto"
In evidenza
San Lorenzello. Tavolo Tecnico per la videosorveglianza

San Lorenzello. Tavolo Tecnico per la videosorveglianza

Per la videosorveglianza nel Comune di San Lorenzello il sindaco ...

Gli studenti dell'IIS Alberti a lezione in azienda

Nell’ambito delle attività di PCTO nasce la collaborazione tra l’I. ...

Allerta meteo per piogge, c’è l’avviso del sindaco Clemente Mastella

Allerta meteo per piogge, c’è l’avviso del sindaco Clemente Mastella

In ragione dell’allerta diramata dalla Protezione civile regionale, dalle ore ...

Pd : “Dove sosteranno i bus extraurbani a Benevento?”

Pd : Dove sosteranno i bus extraurbani a Benevento?

"Ad oggi una risposta che interesserebbe in tanti, per la ...

Il Benevento 5 getta il cuore oltre l'ostacolo: 3-1 all'Itria.

Mister Centonze: "Successo che vale doppio". Guerra: "Vittoria di platino".Vittoria ...

Puglianello, servizio civile, Mongillo: Parte l’iter per otto giovani.

Al via l’iter per il Servizio civile aperto ai giovani ...

Stampa articolo Stampa articolo

La Guardia di Finanza promuove la VII edizione del progetto « Educazione alla legalità economica »

09/04/2019
By

La Guardia di Finanza di Benevento ha avviato, anche quest’anno, un ciclo di incontri con gli studenti della scuola primaria e secondaria della provincia, programmati nell’ambito della settima edizione del progetto « Educazione alla legalità economica », originato da un Protocollo d’intesa tra il Comando Generale della Guardia di Finanza ed il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca finalizzato a promuovere, nell’ambito dell’insegnamento “Cittadinanza e Costituzione”, un programma di attività a favore degli studenti.

In tale ambito, le Fiamme Gialle della provincia hanno già incontrato gli studenti, mostratisi molto interessati e partecipativi, degli istituti scolastici: “G. Pascoli”, “Moscati” e “Galileo Vetrone ” di Benevento; “Padre Pio” di Airola; “Eduardo De Filippo” di Morcone; G.Siani” di Sant’Angelo a Cupolo; I.C. Statale di San Marco dei Cavoti; “Ilaria Alpi” – Sez. distaccata di Tufara Valle; “Telesi@ di Telese Terme.

L’intento degli interventi formativi programmati è quello di far maturare la consapevolezza del valore della legalità economica, con particolare riferimento alla prevenzione dell’evasione fiscale e dello sperpero di risorse pubbliche, delle falsificazioni, della contraffazione, nonché dell’uso e dello spaccio di sostanze stupefacenti, in linea con le finalità del progetto che prevede, anche per l’anno scolastico 2018/2019, l’organizzazione, a livello nazionale, di incontri presso le scuole orientati a:

– creare e diffondere il concetto di “sicurezza economica e finanziaria”;

– affermare il messaggio della “convenienza” della legalità economico-finanziaria;

– stimolare nei giovani una maggiore consapevolezza del delicato ruolo rivestito dal Corpo, quale organo di polizia vicino a tutti i cittadini, di cui tutela il bene fondamentale delle libertà economiche.

All’iniziativa è abbinato un concorso denominato “Insieme per la legalità” che ha lo scopo di sensibilizzare i giovani, tramite il coinvolgimento delle scuole, sul valore civile ed educativo della legalità economica, nonché in merito alle attività svolte dal Corpo in tali settori, favorendo la loro espressione libera, creativa e spontanea sulla tematica.

Tags: