venerdì 28 Gennaio 2022 La Guardia di Finanza promuove la VII edizione del progetto « Educazione alla legalità economica » | infosannionews.it venerdì 28 Gennaio 2022
Smooth Slider
Covid.Al San Pio un deceduto e cinque dimessi.I pazienti ricocerati sono 64

Covid.Al San Pio un deceduto e cinque dimessi.I pazienti ricocerati sono 64

Al San Pio nelle ultime ore si registrano 5 dimessi ...

Inaugurato stamane l'anno accademico 2021/2022 dell'Università del Sannio

Presente alla cerimonia il Ministro del Sud e della ...

Revisione dei Conti,Rubano: “Capuano ha suggeritore somaro/stonato e non conosce normativa”

Revisione dei Conti,Rubano: Capuano ha suggeritore somaro/stonato e non conosce normativa

“Le Amministrazioni Comunali di cui ho fatto parte, ne’ l’attuale ...

Oggi a Castelpagano i funerali per la morte del sannita Lucio. Proclamato lutto cittadino

A Castelpagano, proclamato il lutto cittadino per la morte del ...

Stampa articolo Stampa articolo

La Guardia di Finanza promuove la VII edizione del progetto « Educazione alla legalità economica »

09/04/2019
By

La Guardia di Finanza di Benevento ha avviato, anche quest’anno, un ciclo di incontri con gli studenti della scuola primaria e secondaria della provincia, programmati nell’ambito della settima edizione del progetto « Educazione alla legalità economica », originato da un Protocollo d’intesa tra il Comando Generale della Guardia di Finanza ed il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca finalizzato a promuovere, nell’ambito dell’insegnamento “Cittadinanza e Costituzione”, un programma di attività a favore degli studenti.

In tale ambito, le Fiamme Gialle della provincia hanno già incontrato gli studenti, mostratisi molto interessati e partecipativi, degli istituti scolastici: “G. Pascoli”, “Moscati” e “Galileo Vetrone ” di Benevento; “Padre Pio” di Airola; “Eduardo De Filippo” di Morcone; G.Siani” di Sant’Angelo a Cupolo; I.C. Statale di San Marco dei Cavoti; “Ilaria Alpi” – Sez. distaccata di Tufara Valle; “Telesi@ di Telese Terme.

L’intento degli interventi formativi programmati è quello di far maturare la consapevolezza del valore della legalità economica, con particolare riferimento alla prevenzione dell’evasione fiscale e dello sperpero di risorse pubbliche, delle falsificazioni, della contraffazione, nonché dell’uso e dello spaccio di sostanze stupefacenti, in linea con le finalità del progetto che prevede, anche per l’anno scolastico 2018/2019, l’organizzazione, a livello nazionale, di incontri presso le scuole orientati a:

– creare e diffondere il concetto di “sicurezza economica e finanziaria”;

– affermare il messaggio della “convenienza” della legalità economico-finanziaria;

– stimolare nei giovani una maggiore consapevolezza del delicato ruolo rivestito dal Corpo, quale organo di polizia vicino a tutti i cittadini, di cui tutela il bene fondamentale delle libertà economiche.

All’iniziativa è abbinato un concorso denominato “Insieme per la legalità” che ha lo scopo di sensibilizzare i giovani, tramite il coinvolgimento delle scuole, sul valore civile ed educativo della legalità economica, nonché in merito alle attività svolte dal Corpo in tali settori, favorendo la loro espressione libera, creativa e spontanea sulla tematica.

Tags: