domenica 24 marzo 2019 Armi e muinizioni rinvenute in una perquisizione domiciliare relativa all’arresto del 45enne di San Nicola Manfredi e di sei napoletani. | infosannionews.it domenica 24 marzo 2019
In evidenza
Pesco Sannita. Edificio ex asilo: al via il decreto di occupazione preordinata all’esproprio

Pesco Sannita. Edificio ex asilo: al via il decreto di occupazione preordinata all’esproprio

L’Ente comune ha offerto ai vertici dell’ordine religioso delle suore ...

Da oggi la Regione Campania è più amica degli animali

“La legge  approvata rappresenta un punto di svolta sul territorio ...

dav

Mauro Felicori è l’Ambasciatore di Sannio Falanghina.

La cerimonia di conferimento si è tenuta questa sera a ...

Benevento. Quarantaseienne beneventano arrestato per detenzione a fini di spaccio

Benevento. Quarantaseienne beneventano arrestato per detenzione a fini di spaccio

Altre 5 persone denunciate in stato di libertà e 6 ...

Armi e muinizioni rinvenute in una perquisizione domiciliare relativa all’arresto del 45enne di San Nicola Manfredi e di sei napoletani.

03/07/2012
By

Continuano le attività investigative di riscontro relative all’operazione dei carabinieri del Reparto Operativo dei Carabinieri di Benevento che ha portato all’arresto in flagranza di reato per associazione a delinquere e rapina aggravata di 7 persone, 6 napoletani e un beneventano.

Nel corso di una perquisizione domiciliare presso l’abitazione del 45enne di San Nicola Manfredi, sono state rinvenute le sotto indicate armi e munizioni:

–         un fucile tipo doppietta cal. 12 marca Alfredo Field;

–         un fucile  sovrapposto cal. 12 marca Franchi

–         un fucile monocanna cal. 4,10 marca Investarm, modello 70

–         un fucile sovrapposto marca  Beretta

–         un revolver cal. 3.57 marca Taurus, modello 6,27 tracker competition pro catalogo 13260;

–         nr. 44 munizioni a palla blindata cal. 3.57 magnum;

–         n. 349 cartucce da caccia cal. 12 a pallini;

–         nr. 25 cartucce da caccia cal. 4,10,

tutte legalmente detenute.

     Mentre si riscontrava che 20 cartucce a pallettoni cal.12 RM4 non erano state denunciate e pertanto lo stesso oltre ai reati di associazione a delinquere finalizzata alla commissione di rapine veniva deferito alla Procura della Repubblica di Benevento per detenzione illegale di munizionamento. Tutte le armi, tuttavia, in considerazione anche del reato per cui si procede, sono state sottoposte a sequestro cautelare.

Print This Post Print This Post

             

Ca.Ri. srl

Italia Service Servizi Finanziari s.r.l.

SubitoCasa

Iesc Immobili e Servizi

Notizie dall’Italia

Previsioni del Tempo

archivio