mercoledì 17 Aprile 2024 Caminetto Democratico: la politica che vorrei. Ripartono i caminetti democratici per parlare di politica e partecipazione. | infosannionews.it mercoledì 17 Aprile 2024
In evidenza

Siamo Forchia, ecco Agostino Verlezza 

Continua la cavalcata di “Siamo Forchia”, gruppo facente capo al ...

San Giorgio del Sannio, Gerardo Campana aderisce a Forza Italia

Gerardo Campana è il volto dell'imprenditoria dinamica e dello spirito ...

Filosofia e danza “ il Linguaggio della danza è: espressione, sensazione, emozione”

Giovedi 18 Aprile 2024 alle ore 18,30 presso il Teatro ...

Elezioni europee. Provvedimenti in materia di comunicazione politica

Elezioni europee. Provvedimenti in materia di comunicazione politica

Elezione dei membri del Parlamento europeo spettanti all'Italia di sabato ...

Civico22 sulla sospensione delle attività didattiche del plesso centrale della “Sant’Angelo a Sasso”

Civico22 sulla sospensione delle attività didattiche del plesso centrale della Sant'Angelo a Sasso

Benevento - "Ci duole ritornare sempre sullo stesso punto, ma ...

Stampa articolo Stampa articolo

Caminetto Democratico: la politica che vorrei. Ripartono i caminetti democratici per parlare di politica e partecipazione.

14/11/2018
By

Ispirati dall’abitudine della politica di organizzare “caminetti” in cui pochi dirigenti di partito si incontrano per negoziare accordi, le associazioni DemOnLine e Percorso Entusiasmante organizzano un “caminetto democratico” pubblico e aperto a tutti.

L’esperimento dei “caminetti democratici” è nato a Benevento lo scorso marzo, all’indomani delle elezioni nazionali, per poi ripetersi con successo a Napoli ad aprile. Le regole sono semplici: nessun ordine del giorno, chiunque può prenotarsi e parlare, cinque minuti a testa più eventuali domande dal pubblico.

Il titolo di questa edizione è “La politica che vorrei” perché gli organizzatori ritengono che, dopo otto mesi dalle elezioni del 4 marzo, sia giunto il momento di rimettere in moto il sistema democratico e partitico italiano. Antonio Furno, presidente di Percorso Entusiasmante, tra gli organizzatori dell’incontro, così spiega il senso dell’iniziativa: “C’è bisogno di ripensare i meccanismi di funzionamento dei partiti e c’è bisogno di ridare fiducia ai cittadini. Solo in questo modo sarà possibile rimettere in piedi il nostro sistema democratico che oggi è un po’ traballante. Queste assemblee pubbliche sono anche un tentativo di riscoprire il dibattito tra le persone, vogliamo dimostrare che si deve e si può discutere di politica tra persone con idee diverse, ma in modo franco e aperto”. Luigi Razzano, presidente di DemOnLine: “Abbiamo deciso di riproporre l’appuntamento, constatando la buona riuscita della precedente edizione. Se la legge elettorale non verrà cambiata, le prossime elezioni si faranno con un sistema proporzionale ed allora bisognerà mettere in campo identità definite e capacità di costruire, dopo il voto, maggioranze fatte da partiti che dialoghino su terreni comuni.”

L’assemblea si svolgerà venerdì 16 novembre a Palazzo Paolo V, Benevento, a partire dalla 17:30. La diretta streaming sarà disponibile sulla pagina facebook di DemOnLine.

Tags: ,