martedì 21 Settembre 2021 Gestione Acqua Pubblica. Il Comitato Sannita Acqua Bene Comune ha deliberato le prossime tappe per il Referendum. | infosannionews.it martedì 21 Settembre 2021

Smooth Slider

Da giovedì 23 settembre anche a Telese Terme il mercato di Campagna Amica 

Da giovedì 23 settembre dalle ore 8.00 alle 13.30, e ...

Il Benevento soffre ma quando entra Lapadula dilaga: Benevento 4 Cittadella 1

Benevento (4-3-3): Paleari; Letizia, Glik, Barba, Foulon; Ionita, Calò, Acampora; ...

Elezioni Pietrelcina,primo comizio pubblico del candidato sindaco Alessio Scocca

Entra nel vivo la campagna elettorale a Pietrelcina, con il ...

Notte delle Streghe: successo di pubblico senza precedenti

Successo di pubblico per la nona edizione della ‘Notte delle ...

Giornate Europee del Patrimonio: al Museo del Sannio un appuntamento in più

Le prenotazioni nell'ambito delle "Giornate Europee del Patrimonio” per le ...

Dissesto, Perifano: “Mastella non vuole chiarire? È un altro schiaffo alla Città”

Dissesto, Perifano: “Mastella non vuole chiarire? È un altro schiaffo alla Città”

“Mi aspettavo che da palazzo Mosti giungessero parole chiare sui ...

Gestione Acqua Pubblica. Il Comitato Sannita Acqua Bene Comune ha deliberato le prossime tappe per il Referendum.

12/10/2018
By

Mercoledì 3 ottobre, Il Comitato Sannita Acqua Bene Comune, si è riunito presso la sede e alla presenza di numerose organizzazioni rappresentanti la società civile, e con l’unanimità dei presenti, ha così deliberato circa le prossime importanti tappe di avvicinamento al referendum Comunale per la gestione pubblica dell’acqua:
1) Deposito quesito referendario, in linea con quanto da tempo deliberato e definito a Brescia, che andrà a referendum il prossimo 18 novembre;
2) Individuazione della data d’inizio raccolta firme nel 18 novembre 2018 (in concomitanza con la data del referendum provinciale di Brescia);
3) Invio alla Commissione affari Istituzionali del Comune di Benevento, alla presidenza del consiglio comunale e al Sindaco di Benevento, di una comunicazione ufficiale sul regolamento attuativo referendario comunale, con la disponibilità del Comitato a contribuire alla sua stesura.
Si è inoltre stabilito che i gruppi di lavoro del Comitato pianificheranno le attività di sensibilizzazione e diffusione, con l’organizzazione di incontri cittadini aperti al pubblico, e la definizione gli adempimenti tecnici necessari.
Infine, a seguito dell’incontro con il Sindaco Clemente Mastella, il Comitato attende di incontrare ufficialmente la presidenza della Commissione affari istituzionali, già più volte sollecitata in tal senso, alla quale ha dato piena disponibilità ad un lavoro comune.

Tags: