sabato 13 Agosto 2022 “Difendi il tuo Avatar”: Adiconsum e Microsoft insieme per la Campagna Informativa sulla Sicurezza in Rete | infosannionews.it sabato 13 Agosto 2022

Smooth Slider

“Sagra della Paccozza” : attesa per il riconoscimento quale “sagra di qualità”.

Grande pubblico nel corso dei due giorni dedicati a tale ...

40.ma edizione della Festa dell’Emigrante – Rotte che si incontrano

40.ma edizione della Festa dell’Emigrante - Rotte che si incontrano

Una lunga tradizione, quest’anno attenzionata con finanziamento dalla Regione Campania, ...

Dissesto, Fioretti (Capogruppo Pd): “Rendere pubbliche le conclusioni delle ispettrici”

Dissesto, Fioretti (Capogruppo Pd): “Rendere pubbliche le conclusioni delle ispettrici”

Di seguito nota stampa di Floriana Fioretti, capogruppo del Partito ...

Protezione Civile: Prosegue l’allerta maltempo fino a domani

Protezione Civile: Prosegue l'allerta maltempo fino a domani

Continua l'allerta meteo per piogge e temporali con livello di ...

Relazione del Ministero dell’Economia: l’assessore Serluca chiarisce

Relazione del Ministero dell’Economia: l'assessore Serluca chiarisce

"In merito alle notizie apparse sulla relazione delle ispettrici del ...

Stampa articolo Stampa articolo

“Difendi il tuo Avatar”: Adiconsum e Microsoft insieme per la Campagna Informativa sulla Sicurezza in Rete

30/05/2012
By

“Un progetto di ampio respiro per aumentare negli utenti la consapevolezza dei rischi legati all’utilizzo della rete”

Parte oggi “Difendi il tuo Avatar”, Campagna Informativa sulla Sicurezza in Rete promossa da Adiconsum in collaborazione con Microsoft, per sensibilizzare gli utenti italiani di tutte le età sul tema dei rischi informatici legati alla tutela della privacy, alla sicurezza della propria identità e dei dati personali e all’utilizzo di device come PC, cellulari e tablet connessi alla rete. La campagna include la realizzazione della guida “Difendi il tuo Avatar”, iniziative sul territorio dedicate a giovani e famiglie e un filo diretto con gli utenti grazie al sito www.difendiiltuoavatar.com, oltre ad una pagina Facebook dedicata al progetto.

L’utilizzo sempre più diffuso di Internet – accessibile ormai ovunque ci si trovi e con diversi dispositivi – mette in luce i pericoli legati ad una fruizione della rete spesso superficiale e inconsapevole da parte degli utenti. Questi pericoli riguardano soprattutto i più giovani, non sempre accompagnati dai genitori durante le loro attività sul Web. Per questo diventa indispensabile aumentare nei consumatori la consapevolezza del problema e fornire loro le conoscenze e gli strumenti di base per proteggere la propria identità in rete.

Proprio per rispondere a questa esigenza fondamentale e per fornire agli utenti strumenti affidabili, immediati e concreti che li supportino nelle criticità e nei dubbi che incontrano, Adiconsum e Microsoft hanno realizzato la guida “Difendi il tuo Avatar”. Realizzata in un formato chiaro ed intuitivo e con un linguaggio semplice ed immediato, “Difendi il tuo Avatar” analizza le problematiche che possono minacciare gli utenti nella realtà virtuale e, al tempo stesso, offre utili e pratiche indicazioni per tutelarsi e per rendere la navigazione in rete più sicura. La guida sarà distribuita nelle oltre 300 sedi Adiconsum in tutta Italia e inviata agli oltre 122.000 associati; sarà inoltre scaricabile gratuitamente dal sito www.difendiiltuoavatar.com. In particolare, il sito www.difendiiltuoavatar.com affronta i temi sviluppati all’interno della guida in maniera estremamente semplice e consente una rapida lettura, grazie ad un’interfaccia molto intuitiva.
Inoltre, per creare un filo diretto con gli utenti che necessitano di risposte alle proprie perplessità, è stata creata una pagina Facebook dedicata Difendi il tuo Avatar, dove scambiarsi informazioni e opinioni sul tema della sicurezza in rete e sul corretto utilizzo della tecnologia. Sarà disponibile inoltre un indirizzo e-mail a cui inviare domande o segnalazioni sul tema (difendiiltuoavatar@adiconsum.it).

“Vista la complessità delle dinamiche legate a Internet e alla gestione della vita digitale degli utenti, connesse alla crescente diffusione di dispositivi mobili e alle sempre più numerose occasioni per collegarsi alla rete, il tema della salvaguardia della propria identità nella realtà virtuale del web diventa primario. È fondamentale che le aziende operanti nel settore dell’informatica e del digitale siano costantemente impegnate nel tutelare i cittadini con strumenti trasparenti ed intuitivi e che collaborino con le Associazioni Consumatori per stabilire un dialogo e uno scambio costruttivo che garantisca la diffusione di una cultura sulla sicurezza online. Microsoft è la prima azienda a collaborare con un’Associazione dei Consumatori su un tema così attuale e prioritario per i cittadini. Auspichiamoche questo sia un primo passo che porti ad un impegno costante per la difesa dei consumatori sul web e per il miglioramento dei prodotti atti a tale difesa, ha dichiarato Giordano, Segretario Generale Adiconsum.

Stampa articolo Stampa articolo