domenica 20 Giugno 2021 Carabinieri Forestali Benevento: scoperta discarica abusiva. | infosannionews.it domenica 20 Giugno 2021
Smooth Slider

Accademia Volley. Ko indolore a Salerno, ora testa alla Finale

Sconfitta indolore per l'Accademia che ieri sera alla Palestra Senatore ...

Asl Benevento. Oggi solo 3 positivi su 421 tamponi

Asl Benevento. Oggi solo 3 positivi su 421 tamponi

L'Asl Benevento comunica che oggi sono risultate positive solo 3 ...

Parente : “E’ ai massimi storici il piagnisteo quotidiano di candidati in pectore”

Parente : E’ ai massimi storici il piagnisteo quotidiano di candidati in pectore

“Dalla movida al verde, dalla manutenzione alle opere pubbliche, la ...

Pago Veiano. Per la terza volta si ripete la “sfida” De Ieso – Carpinone

Pago Veiano. Per la terza volta si ripete la “sfida” De Ieso – Carpinone

L’attuale gruppo di maggioranza già pronto per la nuova sfida ...

Pietrelcina. “Una Voce per Padre Pio”: conduzione affidata a Mara Venier

Quest’anno la 22^ edizione ritorna nella cittadina sannita. La registrazione ...

San Pio. Domenica stazionaria al nosocomio sannita

San Pio. Domenica stazionaria al nosocomio sannita

Giornata stazionaria al San Pio di Benevento dove non ci ...

Carabinieri Forestali Benevento: scoperta discarica abusiva.

24/04/2018
By

Si tratta di una discarica abusiva in località Santa Trinità, in agro del Comune di Castelfranco in Miscano in una zona boschiva dove sono stati scaricati rifiuti speciali R.A.E.E, pneumatici di varie dimensioni e rifiuti urbani.

Nel corso delle attività di controllo del territorio effettuate dalla Stazione Carabinieri Forestale di Castelfranco in Miscano, è stata riscontrata la presenza di una discarica abusiva in località Santa Trinità, in agro del Comune di Castelfranco in Miscano (BN).

In particolare i militari hanno individuato, in una zona boscata soggetta al vincolo paesaggistico sita lungo la S.P. 50, un’area di circa 300 metri quadrati oggetto di reiterati abbandoni protratti nel tempo, costituiti di rifiuti speciali non pericolosi: R.A.E.E, pneumatici di varie dimensioni, rifiuti urbani, che occludevano in parte anche un infossamento, adibito al drenaggio delle acque meteoriche.
L’area oggetto dell’illecito abbandono è stata sottoposta a sequestro penale e sono in corso ulteriori accertamenti finalizzati all’individuazione degli autori.

Tags: ,