domenica 16 Maggio 2021 Carabinieri di Ceppaloni procedono ad un arresto. | infosannionews.it domenica 16 Maggio 2021
Smooth Slider
Asl Benevento. 28 positività dai 527 tamponi di oggi

Asl Benevento. 28 positività dai 527 tamponi di oggi

Per la prima volta i positivi sono tutti asintomatici. Nessun ...

Pietrelcina. Folla di fedeli e devoti di Padre Pio nella cittadina sannita

Una domenica speciale con la grande affluenza. Polemiche e mugugni  ...

San Pio, nessun deceduto e nessun dimesso. Aumentano i ricoverati.

San Pio, nessun deceduto e nessun dimesso. Aumentano i ricoverati.

Oggi domenica 16 Maggio dal bollettino dell'Azienda Ospedaliera San Pio ...

San Leucio del Sannio. Ancora un alunno positivo, prolunga la chiusura l’I.C. Settembrini

San Leucio del Sannio. Ancora un alunno positivo, prolunga la chiusura l'I.C. Settembrini

"Porto a conoscenza della Cittadinanza tutta che, a motivo di ...

Noi Campani : “Ai grillini locali abbiamo chiesto solo chiarezza”

Noi Campani : Ai grillini locali abbiamo chiesto solo chiarezza

"Prendiamo atto delle ultime dichiarazioni, riportate dalla stampa, del consigliere ...

Airola. Assembramento di persone in un bar, 29enne aggredisce i Carabinieri, arrestato.

Airola. Assembramento di persone in un bar, 29enne aggredisce i Carabinieri, arrestato.

Nella tarda serata di ieri, ad Airola, i carabinieri della ...

Carabinieri di Ceppaloni procedono ad un arresto.

20/05/2012
By

Responsabile di false dichiarazioni sulla  sua identita’  personale rese al Pubblico Ufficiale  per questo reato è stato arrestato. L’uomo risiedeva in Altavilla Irpinia(AV).

Erano circa le ore 23.00 di ieri 19 Maggio 2012, quando nel corso di un predisposto servizio teso alla captazione di soggetti di interesse operativo, i carabinieri della stazione di Ceppaloni, a seguito del controllo di una autovettura con due persone a bordo, che davano adito a sospetti, procedevano a perquisizione veicolare e personale a conclusione delle quali addosso ad uno di questi rinvenivano la somma in contanti di euro 3000,00 di cui non sapeva giustificarne il possesso.

Pertanto, sul conto di entrambi, già noti alle forze di polizia, venivano effettuati approfonditi accertamenti a seguito dei quali si accertava che il passeggero, aveva piu’ volte cercato di eludere gli accertamenti sulla identita’ personale, per cui accompagnato in caserma era compiutamente generalizzato per Di Dio Alberto nato ad Altavilla Iripina (AV) il 12 Aprile 1990, ivi residente via S. Angelo n. 6, convivente, nullafacente e tratto in arresto per aver reso false dichiarazioni sulla sua identità e successivamente accompagnato presso il proprio domicilio a disposizione della a.g.

Sia il conducente che l’arrestato venivano segnalati per l’irrogazione del foglio di via obbligatorio dal comune di Ceppaloni.

La somma di euro 300,00 veniva sottoposta a sequestro penale.

Print This Post Print This Post