Viespoli: Dopo l’attentato di Brindisi serve corale mobilitazione

Solidarietà del senatore Viespoli ai familiari della vittima dell’attentato di Brindisi.

Il senatore Pasquale Viespoli

Dice Pasquale Viespoli, presidente dei senatori di Coesione Nazionale : “Qualunque sia la matrice dell’ignobile attentato di questa mattina, sono certi gli obiettivi: lo Stato, la scuola e i giovani. La legalità il sapere e il futuro. La risposta deve ripartire da quei simboli e quei valori per affermare l’autorità dello Stato, la cultura della legalità e il diritto al futuro e al sapere dei giovani. Non solo investigazione e repressione dura e implacabile, ma una corale mobilitazione culturale e civile per difendere la coesione nazionale e sociale. Ai familiari della giovane vittima e dei feriti – conclude – va la solidarietà e vicinanza affettuosa mia e di tutto il gruppo di ‘Coesione nazionale del Senato”.

Stampa articolo Stampa articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *